Borussia Dortmund, oggi il grande giorno: Bolt si allena con la squadra

L'ex centometrista si è allenato già ieri con i gialloneri, ma la seduta è rimasta segreta. Oggi il provino sarà aperto al pubblico: pronto un piano di sicurezza.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

È arrivato il giorno che tutti aspettano da anni. E sarà così intenso che passerà velocissimamente. Come tutto quel che riguarda Usain Bolt. Lui, per anni l'uomo più veloce del mondo, effettuerà oggi (sfruttando la sosta per le nazionali) il provino da tempo programmato con il Borussia Dortmund.

In realtà Bolt si è allenato con la squadra già ieri. Lo staff tecnico dei gialloneri voleva farsi un'idea delle sue qualità calcistiche per poterlo inquadrare più rapidamente. La seduta è però rimasta segreta. Oggi si apriranno i cancelli a giornalisti e curiosi, tutti desiderosi di vedere il giamaicano in azione.

Il 31enne Bolt, che nel 2017 ha terminato la carriera da centometrista, è entusiasta per l'opportunità. Il suo sogno è quello di cominciare la carriera da calciatore, meglio se al Manchester United, la squadra per la quale tifa. Per questo prende il provino di oggi con la massima serietà. E lo fa anche il Borussia Dortmund.

Borussia Dortmund, Bolt in campo con la squadra

Come confermato da Carsten Cramer, capo marketing della società giallonera, il Borussia Dortmund ha invitato Bolt già un anno e mezzo fa. I suoi infortuni e le Olimpiadi di Rio hanno però rallentato il tutto. Il contatto è stato messo in piedi dalla Puma che sponsorizza sia il centometrista che il club tedesco.

Bolt freme, come raccontato a Sport 1:

Effettuerò questo provino e solo dopo potrò dire se sono all'altezza oppure no. Successivamente parlerò con il club. Al momento non voglio fare il passo più lungo della gamba, devo capire qual è il mio livello. Vivo un sogno, un nuovo capitolo della mia vita. Vediamo fino a dove arrivo

Anche il tecnico Stoger, che a fine anno dovrebbe lasciare il Borussia Dortmund (ha il contratto in scadenza e per adesso non ha convinto particolarmente), è curioso di vedere quel che capiterà:

Usain vuole solo testarsi e vedere a che punto è. Svolgeremo un programma normale, con riscaldamento, tiri in porta e tutto il resto. Non l'ho mai visto giocare ma sicuramente non fallirà per la sua velocità. La squadra è contenta della sua presenza, lo accoglieranno bene

Per l'occasione il Borussia Dortmund ha organizzato un piano di sicurezza: all'allenamento saranno presenti 40 steward che aiuteranno il club a tenere tutto sotto controllo. Perché la giornata che tutti aspettano da anni deve filare liscia. E volerà via in un attimo. Come sempre quando si tratta di Bolt.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.