MMA, Anthony Joshua presta orecchio all'offerta di Zuffa Boxing

Anthony Joshua, campione di pugilato, sarebbe stato deliziato da un'offerta arrivata da parte di Zuffa Boxing, società voluta fortemente da Dana White.

MMA, Anthony Joshua

83 condivisioni 0 commenti

di

Share

Zuffa Boxing, come ricorda giustamente Alex Dandi, voce italiana ufficiale di UFC, è la società nata dalla volontà di Dana White, presidente della promotion di MMA più importante al mondo, per organizzare importanti match di pugilato negli Stati uniti. Una premessa doverosa, per ricordare che il giornale inglese The Telegraph ha riportato la notizia che vedrebbe Anthony Joshua, campione IBF, WBA e IBO, vicino a cedere alle lusinghe della suddetta società.

Mercoledì infatti il Telegraph ha affermato che Joshua, che difenderà la sua corona a Cardiff questo sabato contro Joseph Parker, è stato contattato dalla promotion di boxe in mano a UFC per un "potenziale affare da più match" che potrebbe generare 500 milioni di dollari nelle tasche del campione. Una cifra a dir poco faraonica e senza precedenti. Il reportage diceva anche che Dana White avrebbe atteso il risultato del match di sabato. 

Contattata anche da MMA Fighting, UFC ha declinato la possibilità di rilasciare una dichiarazione circa l'articolo sopracitato. Joshua, in un'intervista rilasciata a ESPN, avrebbe dichiarato di non avere intenzione di passare dalla sua disciplina, la boxe, alle MMA. Ma ha anche dichiarato di voler tenere una mentalità aperta circa l'offerta eventuale da parte della Zuffa Boxing. 

MMA o boxe? Anthony Joshua cede alle lusinghe di Zuffa Boxing?

Qualora l'offerta infatti fosse congrua, Joshua potrebbe cedere alle lusinghe della promotion.

Li ascolteremo - ha detto Joshua - e se la loro offerta dovesse aver senso, saremo all-in. Sono felice che Dana si stia tuffando nel nostro mondo, potrebbe aggiungere delle novità eccitanti, fare dei passi avanti, oltre che più soldi e ottimi match.

Joshua potrebbe essere uno degli affari migliori dell'ultimo decennio. Ventotto anni, medaglia d'oro ai Giochi Olimpici di Londra nel 2012, 20 vittorie tutte arrivate per KO e nessuna sconfitta. Nessuna entrata nel mondo delle MMA per Joshua dunque, almeno per adesso. Il campione sta considerando l'offerta di Zuffa Boxing, ma solo per quanto riguarda il pugilato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.