Neymar fa arrabbiare PSG e Brasile: balla con il tutore al piede

Il campione brasiliano sta recuperando in patria dall'infortunio a caviglia e metatarso, ma intanto balla senza stampelle in una festa. PSG e Brasile non gradiscono.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Neymar sorride e si diverte, il Paris Saint-Germain e il Brasile si arrabbiano. Il fenomeno brasiliano, in patria per recuperare dall’infortunio alla caviglia e al metatarso del piede destro, si è dato alla bella vita. Normale, viene da dire. Però se improvvisi un ballo senza stampelle e con il tutore può succedere che qualcuno si infuri.

O’Ney non ha rinunciato alla super festa di Rafaella Marquezine, sorella di Bruna, la sua fidanzata. Mega party ispirato al festival musicale Coachella: musica elettronica, una pagoda, un menu con i fiocchi ricco di sushi prelibato, champagne e tantissimi fiori. 

E Neymar ad un certo punto della serata si è messo a ballare nonostante il suo infortunio. Salti e sorrisi su un solo piede, quello non immobilizzato da un tutore. Il tutto, naturalmente, è finito su Instagram e poi direttamente dentro gli uffici dei dirigenti della Nazionale brasiliana e del PSG. Che non hanno affatto gradito.

Neymar contro il Marsiglia
Neymar prima dell'infortunio patito contro il Marsiglia

Neymar, balli e sorrisi nonostante l’infortunio

A San Paolo Neymar si diverte per una sera. Il compleanno della sorella della sua ragazza è l’occasione anche per farsi un ballo. Non proprio il comportamento ideale visto il suo infortunio. Ma l’atmosfera del locale Villa Mix è irresistibile: con il campione brasiliano ci sono anche celebrità, atleti, modelle, youtubers, musicisti e ovviamente i parenti. Sushi a volontà, musica ad alto volume, champagne.

L’ex Barcellona, immortalato in un video, balla cercando di rimanere in piedi su una sola gamba senza l’ausilio delle stampelle. In Francia parlano di un PSG infuriato. Anche il Brasile, che spera di riavere il suo campione in forma per il Mondiale di Russia 2018, non ha gradito. I verdeoro ricordano ancora la semifinale persa 7-1 contro la Germania nel 2014, quando Neymar era fuori proprio per infortunio. Tra pochi giorni arriverà un resoconto sul suo recupero, completamente svolto lontano da Parigi. Dovrebbe rientrare tra due mesi, giusto in tempo per volare in Russia per giocarsi la la Coppa del Mondo.

CASALZAO DA PORRA #brumar #brunamarquezine #neymar #neymarjr

A post shared by Brumar. (@brumar.bn) on

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.