Cristiano Ronaldo vs La Liga: CR7 ha segnato a 31 squadre spagnole

Grazie al poker rifilato al Girona, il portoghese ha colpito tutti i club che ha incontrato in campionato tranne il Leganes. Che a fine aprile arriva al Bernabeu.

Ronaldo ha segnato contro 31 squadre di Liga

922 condivisioni 0 commenti

di

Share

E pensare che ad inizio stagione in molti lo avevano definito un giocatore in parabola discendente. Eppure, nonostante il campionato del Real Madrid sia comunque sotto le aspettative, la stagione di Cristiano Ronaldo lo sta confermando ancora una volta per ciò che è: un fenomeno.

In particolare dall'inizio del 2018, il portoghese sta dominando sia in Liga che in Champions League e viaggia a medie realizzative impressionanti anche per un cannoniere come lui. Nelle ultime 11 partite CR7 ha segnato 21 gol compreso il poker rifilato al Girona ieri sera.

Un dominio tecnico che non accenna a fermarsi quello del 5 volte Pallone d'Oro, che grazie ai 4 gol nella partita contro i baschi ha raggiunto l'ennesimo traguardo. Cristiano Ronaldo infatti è andato a segno contro tutte le squadre di Liga che ha affrontato. O meglio, quasi tutte.

Cristiano Ronaldo
Il Leganes è l'unica squadra di Liga contro cui Ronaldo non ha mai segnato

Cristiano Ronaldo sempre più dominatore della Liga: ha segnato contro 31 club spagnoli

Prima del posticipo di ieri, alla lista delle vittime del fenomeno del Real Madrid mancavano solamente 2 squadre che hanno partecipato al campionato spagnolo dal 2009, anno del suo arrivo: il Girona e il Leganes. La formazione allenata da Pablo Machín ha pagato con gli interessi questo "onore", con Cristiano Ronaldo che ha spazzato via i baschi segnando 4 reti e aggiungendo anche un assist nel 6-3 visto al Santiago Bernabeu.

Il Girona diventa quindi la 31esima squadra di Liga colpita da CR7, le cui vittime preferite sono il Siviglia, a cui ha segnato ben 25 reti, e il Getafe che invece si è fermato "solamente" a 23. E il Leganes? La squadra madrilena è approdata nella massima divisione spagnola soltanto l'anno scorso ed è uscita indenne dai confronti con il Real Madrid, o meglio da quelli con Ronaldo.

Anzi, la squadra di Garitano ha perfino eliminato i Blancos dalla Coppa del Re vincendo il ritorno al Bernabeu. Ma a fine aprile dovrà tornare nello stadio del Real Madrid per la partita di campionato e sa già di dover affrontare un Ronaldo ben diverso da quello visto qualche mese fa. Che vorrà segnare anche in quella partita per completare il suo personalissimo "Album Panini" del gol.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.