Cristiano Ronaldo e Aubameyang, sfida a 4 ruote: garage a confronto

Parco da 10 milioni di euro per l'attaccante portoghese, 2 milioni il valore di quello del centravanti dell'Arsenal.

Cristiano Ronaldo e un garage da 10 milioni di euro

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

Di corsa non ci vanno solo sul campo. Ad accomunare Cristiano Ronaldo e Pierre-Emerick Aubameyang c'è anche la passione per i motori.

Se il duello fosse misurato sulla base dei trofei sollevati e dei gol realizzati, quella tra Cristiano Ronaldo e Pierre-Emerick Aubameyang sarebbe una sfida impari: distanze probabilmente incolmabili tra i due, pur tenendo conto dei 4 anni di differenza sulla carta d'identità in favore dell'attaccante dell'Arsenal.

Il parco auto di Cristiano Ronaldo

Nel caso di Cristiano Ronaldo l'attrazione per le quattro ruote non è certo una novità. In rete le foto di CR7 su auto di lusso non sono un inedito e l'attaccante del Real Madrid non ha mai fatto nulla per nascondere il modo in cui investe parte del proprio patrimonio. Tanto da perdere il conto dei gioiellini presenti nel suo personale garage: almeno 20, passando tra fra Porsche, Bugatti, Maserati e Ferrari.

Pezzi da collezione, tra i quali spicca una Bugatti Chiron dal valore vicino ai due milioni e mezzo di euro, custoditi in quello che in realtà è un garage ma per cura dei sistemi di allarme e misure antifurto ricorda il caveau di una banca. Precauzioni necessarie, considerando il valore dei mezzi e la tendenza di Cristiano Ronaldo a omaggiare di uno scatto postato su Instagram ognuno dei suoi arrivi nella personale scuderia.

👀👌

A post shared by Cristiano Ronaldo (@cristiano) on

Il garage di Aubameyang

Aubameyang ha portato in Inghilterra una significativa rappresentanza del proprio parco auto: un quartetto di lusso nel quale trovano spazio una Porsche Panamera Turbo Techart, valutata 140mila sterline, una Lamborghini Aventador (270mila sterline), una Ferrari 812 Superfast da 250mila sterline e una Range Rover Sport Mansory dorata (150mila). Quattro macchine dal valore complessivo di circa 800mila sterline, alle quali sommare una Ferrari 458 Italia, una Aston Martin DB9 e un'Audi R8 V10 Plus, rimaste in Germania.

Nella collezione del numero 14 dell'Arsenal trovano posto anche una Porsche Cayenne Techart Magnum, una Volkswagen Beetle Cabriolet, una Ferrari 488 Spider, un'Audi R8 2013 e una Lamborghini Gallardo LP560-4. Opere d'arte su quattro ruote dal valore complessivo di 2 milioni di euro, più o meno quello che l'attaccante gabonese, legato ai Gunners da uno stipendio di 180mila sterline a settimana, guadagna in tre mesi di lavoro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.