MMA, UFC sbarca a Liverpool: Darren Till chiede "Wonderboy" Thompson

La promotion più importante al mondo sbarca nel Merseyside, con il prospetto di casa che si prepara ad essere main eventer della card del 27 maggio prossimo.

Darren Till, peso welter UFC ©: USA TODAY Sports | MMA Junkie

43 condivisioni 0 commenti

di

Share

Darren Till coronerà presto il sogno di combattere nella sua Liverpool con UFC. La promotion più importante al mondo nel settore delle MMA sbarcherà infatti alla Echo Arena il prossimo 27 maggio, data in cui l'hot prospect di casa verrà con tutta probabilità piazzato come main eventer, opposto ad un fighter della top 10. Un annuncio ventilato da un paio di settimane e diramato in pompa magna sui social dell'azienda di proprietà di WME-IMG.

I nomi dei papabili avversari di Darren Till sono quelli già noti da un po', con Stephen Thompson in cima alle preferenze del fighter d'oltremanica. Il karateka di Simpsonville rappresenterebbe un vero e proprio battesimo di fuoco per "The Gorilla", che in caso di vittoria verrebbe scaraventato in cima alla lista dei title contender UFC. Uno scontro tra striker situati agli antipodi nel mondo delle MMA attuali, seppur congiunti in qualche parallelo sul footwork e sull'in and out.

Echo Arena
La Echo Arena di Liverpool, location in cui si terrà la Fight Night UFC del prossimo 27 maggio.

Una sfida, quella con "Wonderboy", che sembrerebbe stuzzicare più di tutte le altre il palato di Till, che alla cerimonia del peso di UFC London ha chiarito come non vi sarebbero problemi ad affrontare qualcun altro qualora Thompson non accettasse l'incontro.

Sto arrivando! Tra 200 anni ricorderanno il mio nome tra quelli impressi negli annali degli sport da combattimento di Liverpool. Voglio affrontare chiunque sia nella divisione per dimostrare che sono il migliore. Wonderboy? Lui è uno dei migliori striker della promotion, e voglio vedere se il mio striking può battere il suo. Lui viene dal karate, io dalla muay thai, e so che posso stenderlo e metterlo fuori gioco. Non so ancora però chi sarà il mio avversario: qualora Thompson rifiutasse andrebbe bene qualunque fighter presente nella top 10 dei ranking.

MMA: siparietto WWE per Werdum al peso di UFC London

Le scottanti parole di Darren Till non sono state l'unico momento interessante del weigh-in di UFC London, con il main eventer Fabricio Werdum che ha inscenato un simpatico siparietto stile WWE con tanto di sedia al seguito. Un momento utile a stemperare la tensione e che fa il paio con le recenti dichiarazioni di "Vai Cavalo", che non ha negato di sognare un approdo dalle MMA al pro-wrestling. E chissà che per il brasiliano non si possano aprire le porte per un approdo nella federazione di Stamford, visto il meeting tenutosi questa settimana per sondare i reali margini di tale opportunità.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.