Europa League, scontri durante Athletic-Marsiglia: due agenti feriti

Ancora incidenti a Bilbao, dove morì a febbraio un poliziotto: stavolta i tifosi francesi ne colpiscono uno al collo durante il match e poi ne feriscono un secondo.

Athletic-Marsiglia

90 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il San Mamés non riesce a sbarazzarsi della violenza. Ci risiamo: a Bilbao si rialza la tensione dopo gli episodi gravissimi del 22 febbraio, giorno dei sedicesimi di finale tra Athletic Bilbao e Spartak Mosca. 

In quell’occasione in bollettino di guerra recitò così: un poliziotto deceduto a causa di un attacco cardiaco, quattro feriti e cinque arresti. Stavolta non ci è scappato il morto, ma ci si è andati vicini vicini. 

Un agente di sicurezza, infatti, è stato colpito al collo con un “oggetto appuntito” (come rivelato dal portavoce dell’Ertzaintza, la polizia regionale basca) durante l’ottavo di ritorno di Europa League tra l’Athletic e il Marsiglia. Il grave episodio è avvenuto alle 19.15, all’interno dello stadio, mentre era in corso il primo tempo del match, iniziato circa un quarto d’ora prima. 

Europa League, scontri durante Athletic-Marsiglia: due agenti feriti

Athletic Bilbao-Marsiglia
Scontri durante Athletic Bilbao-Marsiglia: feriti due agenti, uno colpito al collo

Stavolta sono stati i tifosi francesi a ergersi a protagonisti degli scontri. I supporters del Marsiglia, poi, hanno deciso di “bissare” ferendo un altro poliziotto. Uno dei sospetti che ha partecipato agli incidenti è stato già arrestato. Eppure nei giorni scorsi l’allerta era altissima proprio per via degli avvenimenti di nemmeno un mese fa.

L’Ertzaintza aveva scortato i sostenitori marsigliesi fino all’interno dell’impianto: prima a Plaza Moyùa, solito punto d’incontro per le tifoserie ospiti, poi per la Gran Vìa fino allo stadio. Un viaggio di poco più di un chilometro. 

Athletic Bilbao-Marsiglia
La polizia basca ha scortato i tifosi del Marsiglia fino al San Mamès: bengala e cori contro l'Athletic

Nel percorso non è mancato qualche momento di agitazione: bengala, cori e striscioni contro l’Athletic, tra i quali spiccava un “Puta Bilbao” come messaggio non troppo elegante. Il dispositivo di sicurezza ha permesso comunque alle due frange di non incontrarsi mai all’interno della città. Nell’ultimo mese, purtroppo, teatro di tanta violenza e poco calcio. 

Athletic Bilbao-Marsiglia
I tifosi del Marsiglia hanno ferito due agenti di polizia durante la partita con l'Athletic Bilbao

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.