Champions League, Messi porta il Barcellona ai quarti: 3-0 al Chelsea

L'argentino segna una doppietta, tocca quota 100 gol in Champions e regala l'assist del 2-0 a Dembelé. I Blues di Conte giocano bene ma sbattono contro la sfortuna.

Messi

1 condivisione 0 commenti

Share

Il Barcellona è l'ultima squadra qualificata ai quarti di Champions League, ora il quadro è completo. Al Camp Nou i blaugrana vincono 3-0 contro il Chelsea (1-1 all'andata) grazie alla doppietta di Messi (3' e 63') e al gol di Dembelé (20') su assist dell'argentino. Che scrive un'altra pagina di storia raggiungengo la straordinaria quota di 100 gol nella massima competizione europea.

Gli ha dato una mano Courtois, bucato sotto le gambe in entrambe le reti della Pulce. Ma Conte e i suoi possono anche prendersela con la sfortuna visto il palo e la traversa colpiti rispettivamente da Alonso e Rudiger. Legni che fanno il paio con i due centrati all'andata. Il risultato finale è bugiardo, non racconta quello che è stato l'andamento di una partita in cui gli inglesi hanno creato tanto e si sono visti negare un rigore su Alonso a inizio ripresa: sarebbe stato penalty e rosso per Piqué. 

Come all'andata, alla fine la differenza l'ha fatta quel marziano di nome Leo Messi che ha aperto e chiuso i giochi, regalando anche il pallone del 2-0 a Dembelé. Il Barcellona raggiunge i quarti di Champions dove troverà una tra Real Madrid, Manchester City, Liverpool, Juventus, Roma, Bayern Monaco e Siviglia.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.