Champions League, il Siviglia vola ai quarti e sfotte il Betis

I giocatori del Siviglia intonano un coro nello spogliatoio per sfottere gli eterni rivali: "Nessuno conosce il Betis perché sono perdenti, vanno su e giù come un ascensore".

724 condivisioni 0 commenti

Share

È sempre derby. Anche dopo una vittoria a Old Trafford contro il Manchester United che vale uno storico passaggio ai quarti di Champions League. Il Siviglia ha festeggiato a lungo nello spogliatoio e non si è dimenticato degli eterni rivali del Betis. Il club andaluso ha pubblicato un video in cui si vedono i giocatori che cantano: "Nessuno conosce Betis perché sono perdenti, vanno su e giù, su e giù, come un ascensore".

Anche Vincenzo Montella, prime della partita, aveva mandato un frecciatina ai biancoverdi in conferenza stampa: "In pochi giorni abbiamo due partite di fila molto importanti (Valencia e Manchester United, ndr), c'è invece chi ha solo una competizione e non ha questo problema".

La risposta del Betis non si è fatta attendere. Ci ha pensato Sergio Leon su Twitter a replicare, ricordando il successo nel derby per 5-3 ottenuto al Sanchez-Pizjuan.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.