Calciomercato Inter, l'ag. di Lautaro Martinez conferma: "Tutto fatto"

Sul giocatore c'erano diverse altre squadre, ma il progetto nerazzurro lo ha convinto. E nel frattempo è arrivata anche la convocazione di Sampaoli...

600 condivisioni 0 commenti

di

Share

Ormai è chiaro: Lautaro Martinez sarà un nuovo giocatore dell'Inter. L'attaccante argentino arriverà a giugno, i nerazzurri si sono mossi in anticipo in sede di calciomercato e hanno bruciato una concorrenza agguerrita sborsando 20 milioni di euro più 2 di bonus (più un 10 per cento su una futura plusvalenza al Racing Avellaneda). Beto Yaque, agente del giocatore, ha detto che sul suo assistito c'erano anchel Atletico Madrid, Fiorentina, Monaco, Borussia Dortmund, Roma e Manchester City. Niente da fare per gli altri club, il classe '97 vestirà la maglia nerazzurra.

Il calciatore saluterà il Racing Avellaneda, club nel quale è cresciuto: lo aspetta una nuova esperienza in Italia. E il 2018 regala un'altra gioia al giovane attaccante: Sampaoli lo ha inserito tra i convocati per le amichevoli contro Italia e Spagna. Forse i tifosi dell'Inter potranno vedere all'opera già contro l'undici di Di Biagio il gioiello del prossimo calciomercato nerazzurro. Un piccolo antipasto del suo valore. L'agente di Lautaro, ai microfoni di Espacio Acadé, ha dichiarato:

Lo conosco da 15 anni e non ha mai smesso di crescere: oggi sono rimasto senza parole quando ho visto le convocazioni della Selección, sembra un sogno.

Beto Yaque ha inoltre aggiunto che l'affare con l'Inter è praticamente fatto al 90%: mancano solo i dettagli per il suo trasferimento nella finestra estiva di calciomercato, poi Martinez potrà cominciare la sua nuova avventura. Iniziata anche perché Zanetti ha garantito al giocatore un futuro da protagonista con la maglia nerazzurra.

Calciomercato Inter, ecco Lautaro Martinez: siamo ai dettagli
Lautaro Martinez mentre rivolge lo sguardo al suo futuro nerazzurro

Calciomercato Inter, Lautaro Martinez e la numero 9

Quale numero di maglia sceglierà il giovane argentino? Dipende dal calciomercato. Sì, perché in caso di addio di Icardi, Lautaro Martinez è pronto a prendersi il numero 9. Una maglia da top player per un top player, come lo ha definito Boto Yaque. Che ha escluso una possibile permanenza del suo assistito al Racing e che ha svelato il motivo della scelta di Lautaro, parlando anche di un possibile prestito:

Se l'Inter vuole cederlo in prestito, la cosa potrà essere valutata a seconda della situazione. L'Inter sta facendo uno sforzo economico grandissimo e non credo che lo ceda fino a dicembre. Il progetto sportivo presentato dall'Inter ha convinto Lautaro.

Il biglietto aereo è già prenotato. Destinazione: Italia. Le visite mediche dovrebbero svolgersi ad aprile, poi Martinez potrà finalmente firmare il suo contratto e iniziare l'avventura con la maglia dell'Inter. Tutto pronto, Lautaro si prepara. Chissà se lo vedremo in azione già venerdì 23 marzo: Italia-Argentina è alle porte. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.