Serie A, Lazio: Nani litiga con un tifoso in aereo

Il portoghese è quasi arrivato alle mani con un tifoso sul volo di rientro dalla trasferta di Cagliari.

598 condivisioni 0 commenti

Share

La Lazio era di rientro da Cagliari su un volo Alitalia dopo aver pareggiato 2-2 alla Sardegna Arena. Sull'aereo - partito alle 19.50 con 20' di ritardo - non c'erano solo giocatori, staff tecnico e dirigenti ma anche alcuni tifosi biancocelesti. Uno di questi si è alzato, ha svegliato Nani che dormiva e a brutto muso gli ha chiesto di essere più incisivo in campo. Il portoghese non l'ha presa bene e i due sono quasi arrivati alle mani. A fermarli ci hanno pensato Lucas Leiva, Wallace e Igli Tare che hanno separato i due riportando la situazione alla calma. Una volta atterrati a Fiumicino, il tifoso è stato trattenuto sull'aereo e fatto scendere in un secondo momento mentre i giocatori della Lazio raggiungevano il pullman.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.