Serie A, Juventus e Napoli allo specchio: confrontiamo i loro calendari

In Serie A suona la campana delle ultime 10 giornate: ecco il cammino che attende le due rivali per lo Scudetto. Con uno spartiacque fondamentale: lo scontro diretto.

508 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il sorpasso, a dieci giri dalla fine. Il Gran Premio Scudetto entra nella fase calda, dopo una domenica che in tanti considerano già decisiva. La Juventus batte l'Udinese e supera il Napoli, fermato ancora una volta dall'Inter: un fotogramma che riporta in testa alla Serie A i bianconeri, dopo 23 giornate d'attesa. E con un bonus tutto da sfruttare: il recupero del match contro l'Atalanta, che potrebbe far balzare i campioni d'Italia in carica a +4 sui diretti rivali. La squadra di Sarri abbandona invece il primo posto dopo 11 turni al comando: troppi i cinque punti persi, nelle ultime due partite, per non pesare sul trono azzurro.

A dieci giornate dal termine del campionato (undici per la Juve), l'Italia calcistica si ridivide così in due partiti: chi ritiene Allegri e i suoi uomini destinati ormai al settimo titolo consecutivo e chi, dall'altra parte, concede ancora speranze di controsorpasso al Napoli. Anche perché, per la gara della verità, manca ancora una quarantina di giorni: una Quaresima laica, che sospende (almeno in parte) il giudizio finale.

Tutto ruota attorno allo scontro diretto del 22 aprile (in attesa che vengano definiti gli ultimi anticipi e posticipi): tra poco meno di un mese e mezzo, i partenopei si giocheranno gran parte delle proprie ambizioni nel fortino dell'Allianz Stadium. Sarà una giornata cruciale, uno spartiacque fondamentale nel calendario delle due pretendenti allo scettro di regina della Serie A. Ecco, appunto: cosa ci offre questo calendario? Quali sono i big match che vedranno protagoniste Juventus e Napoli? Quali insidie riserva il loro cammino? Facciamo subito il punto della situazione.  

Serie A, il calendario di Juventus e Napoli fino allo scontro diretto...

Iniziamo da quello che ci attende da qui al 22 aprile: prima del faccia a faccia, ci saranno ben cinque giornate da degustare come antipasto. Che per la Juve, come detto, diventano sei: dopo il recupero della sfida con la Dea, la situazione ai piani alti della classifica sarà decisamente più chiara. Tre giorni dopo, sabato 17 marzo, i bianconeri faranno visita alla Spal: le ambizioni di salvezza dei ferraresi basteranno a mettere il bastone tra le ruote del Napoli? È quello che spera Maurizio Sarri, impegnato nel posticipo domenicale contro il Genoa. Sarà l'ultimo scatto prima della sosta per la Nazionali: vietato fermarsi, la Serie A ripartirà subito col botto.

Il 31 marzo, all'Allianz Stadium, arriverà il Milan: un test niente male per Allegri, contro i gasatissimi rossoneri di Gattuso. Per il Napoli, un impegno sulla carta più agevole: il Sassuolo rischia però di rimanere invischiato nella lotta per non retrocedere e promette già adesso battaglia. Giornata 31, si gira pagina: il 7 aprile la Juve busserà alla porta del Benevento, i partenopei ospiteranno il Chievo. Una settimana più tardi, i bianconeri se la vedranno in casa con la Sampdoria: all'andata, proprio i blucerchiati inflissero alla Vecchia Signora una delle due sconfitte rimediate finora in campionato.

E il Napoli? Tornerà in scena il Milan, stavolta da padrone di casa a San Siro: un banco di prova molto duro per Mertens e compagni. Eccoci alla 33ª giornata: nell'ultimo infrasettimanale della stagione, la Juve volerà a Crotone, mentre al San Paolo arriverà l'Udinese. Sarà l'ultimo step prima del grande duello del 22 aprile

... e dopo lo scontro diretto

Il giro di boa dello scontro diretto aprirà le porte al colpo di coda del campionato: quattro giornate che, un po' come lo chef Alessandro Borghese, potrebbero confermare o ribaltare il risultato. Scopriamole allora. Per la Juventus, si prospetta un calendario niente male: il 29 aprile (35ª giornata) la sfida in casa dell'Inter, il 13 maggio (37ª giornata) lo scontro all'Olimpico con la Roma. Due trasferte da cinture allacciate, interrotte dall'impegno casalingo contro il Bologna. Anche per il Napoli, bisognerà tirarsi su le maniche: Fiorentina fuori casa, Torino al San Paolo, Sampdoria in trasferta. Tre squadre che potrebbero non avere più molto da chiedere al campionato, ma sempre insidiose.

Serie A, la Juventus ha vinto lo scontro diretto d'andata contro il Napoli
La prossima regina della Serie A passerà anche dallo scontro diretto del 22 aprile: all'andata vinse la Juventus

Il 20 maggio, infine, la bandiera a scacchi con due match casalinghi per entrambe: il Verona per la Juventus, il Crotone per il Napoli. Sarà quello l'epilogo del rush finale delle prossime dieci giornate. Nel girone d'andata, i bianconeri raccolsero 25 punti sui 30 disponibili; la squadra di Sarri si fermò invece a 23. Colpa soprattutto dello scontro diretto dello scorso 1° dicembre, perso in casa dal Napoli per mano dell'indigesto ex Higuain. Riusciranno i partenopei a restituire il favore? O sarà la Vecchia Signora a blindare il potenziale primato? Non ci resta che goderci questi ultimi 10 giri del Gran Premio Scudetto. Calendario alla mano, ovviamente.

Il calendario della Juventus

Recupero 26ª giornata
Juventus-Atalanta - 14 marzo

29ª giornata
Spal-Juventus - 17 marzo

30ª giornata
Juventus-Milan - 31 marzo

31ª giornata
Benevento-Juventus - 7 aprile

32ª giornata
Juventus-Sampdoria - 15 aprile

33ª giornata
Crotone-Juventus - 18 aprile

34ª giornata
Juventus-Napoli - 22 aprile

35ª giornata
Inter-Juventus - 29 aprile

36ª giornata
Juventus-Bologna - 6 maggio

37ª giornata
Roma-Juventus - 13 maggio

38ª giornata
Juventus-Hellas Verona - 20 maggio

Vota anche tu!

Juventus vs Napoli: chi la spunterà?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Il calendario del Napoli

29ª giornata

Napoli-Genoa - 18 marzo

30ª giornata

Sassuolo-Napoli - 31 marzo

31ª giornata

Napoli-Chievo - 8 aprile

32ª giornata

Milan-Napoli - 15 aprile

33ª giornata

Napoli-Udinese - 18 aprile

34ª giornata

Juventus-Napoli - 22 aprile

35ª giornata

Fiorentina-Napoli - 29 aprile

36ª giornata

Napoli-Torino - 6 maggio

37ª giornata

Sampdoria-Napoli - 13 maggio

38ª giornata

Napoli-Crotone - 20 maggio

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.