Effetto Dybala: la Joya trascina la Juventus in Serie A e in Europa

L'argentino a segno contro Lazio, Tottenham e Udinese: gol decisivi per la stagione bianconera, arrivati tutti al momento giusto.

429 condivisioni 0 commenti

di

Share

Gli ultimi tre gol segnati in Serie A dalla Juventus? Paulo Dybala. L'ultimo gol segnato in Champions League dai bianconeri? Paulo Dybala. La risposta è sempre la stessa: l'argentino ha trascinato la sua squadra in una settimana cruciale per il campionato, complici anche i due big match che hanno visto il Napoli raccogliere un solo punto. E adesso l'Allegri-team è tornato in vetta soprattutto grazie all'argentino.

Pronti, via: se non ci fosse stato Dybala, la partita con la Lazio sarebbe finita 0-0. E invece la Joya ha deciso di salire in cattedra proprio nelle battute finali e di proporre un assolo da capogiro: tunnel, ingresso in area e sinistro perfetto. E la Juventus supera il suo scoglio in Serie A, e il Napoli cade contro la Roma. E poi tocca alla Champions League, sempre sotto il segno di una stella argentina. O meglio, di due stelle.

Dall'Olimpico a Wembley, Dybala si ripete: dopo la rete di Higuain, la Joya firma il gol del sorpasso bianconero. Era una partita complicata, decisiva, in una settimana altrettanto decisiva sia per il campionato che per la Champions League. Dopo mesi di buio, la luce si è accesa di nuovo, forse nel momento più importante dell'intera stagione della Juventus. 

Serie A, Dybala decisivo anche contro l'Udinese

Ma non finisce qui. La Juventus deve superare anche l'Udinese per continuare la sua marcia e mettere pressione al Napoli. E allora Dybala risponde di nuovo presente. E tira fuori dal cilindro un'altra delle sue specialità: il calcio di punizione. La palla è ferma, lui guarda lei e lei guarda lui. C'è feeling, è evidente. C'è qualcosa sotto. Quei due stanno per combinarla grossa. E infatti...

E perché non ripetersi anche nella ripresa? E perché non chiudere la partita, mettendo a segno la rete numero 17 in Serie A? Ci pensa sempre Dybala, che torna e fa volare Juventus come vola un pallone sotto l'incrocio. Pace, amore e Joya infinita.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.