Champions League, probabili formazioni di Roma-Shakhtar Donetsk

Dopo la squalifica in campionato, Dzeko torna a giocare dal primo minuto al centro del tridente offensivo che sarà completato da Under e Perotti.

Champions League, probabili formazioni Roma-Shakthar Donetsk

62 condivisioni 0 commenti

di

Share

I pareggi in campionato di Lazio e Inter hanno permesso alla Roma di consolidare il terzo posto in Serie A e per questo i giallorossi possono ora concentrarsi unicamente sull'importantissima partita di domani sera contro lo Shakthar Donetsk.

Nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, la squadra allenata da Di Francesco avrà bisogno di ribaltare la sconfitta per 2-1 arrivata 3 settimane fa in Ucraina per passare il turno.

Per quanto riguarda le probabili formazioni di entrambe le squadre sembrano esserci pochi dubbi, con i due tecnici che si affideranno ai titolarissimi con l'obiettivo di qualificarsi ai quarti di Champions League.

Diego Perotti
Perotti sarà titolare

Champions League, probabili formazioni Roma-Shakhtar Donetsk: torna Dzeko

L'undici giallorosso è già deciso: rispetto alla partita di venerdì contro il Torino i due cambi più importanti riguardano il tridente offensivo, con Dzeko che riprende il suo posto al centro dell'attacco dopo l'assenza per squalifica in campionato. Accanto a lui torna Perotti mentre sull'altra fascia gioca Under, andato a segno nella partita di andata.

Le scelte di Paulo Fonseca saranno le stesse della sfida di Kharkiv e l'unica differenza nel 4-2-3-1 della formazione ucraina sarà la presenza dal primo minuto di Ordets nella coppia centrale di difesa al posto di Krystov, che fu sostituito all'andata nell'intervallo. In attacco confermato il tridente brasiliano composto da Marlos, Taison e Bernard dietro l'unica punta Ferreyra.

Ecco quindi le probabili formazioni di Roma-Shakhtar Donetsk, ritorno degli ottavi di finale di Champions League in programma martedì 13 marzo allo Stadio Olimpico di Roma con calcio d'inizio alle 20:45.

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Under, Perotti; Dzeko.

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Rakitsky, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra.

Vota anche tu!

Chi passerà il turno tra Roma e Shakhtar Donetsk?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.