Serie A, l'Assogiornalisti: "Niente pagelle per Fiorentina-Benevento"

L'Associazione stampa e giornalisti chiede a tutte le testate di non compilare pagelle per Fiorentina-Benevento in memoria di Davide Astori.

Davide Astori, scomparso capitano della Fiorentina

803 condivisioni 0 commenti

di

Share

Oggi alle 12,30 la Fiorentina scenderà in campo, per la prima volta, senza Davide Astori. La tragica scomparsa del capitano Viola ha sconvolto il calcio italiano, causando il rinvio di tutte le gare di Serie A e B previste la scorsa domenica. Era necessario fermarsi, e anche se purtroppo lo spettacolo deve continuare non è difficile immaginare l'umore di chi scenderà in campo in Fiorentina-Benevento, gara che secondo molti protagonisti andava rinviata.

Per questo il Gruppo Toscano Giornalisti Sportivi e l'Associazione Stampa Toscana hanno emesso un comunicato ufficiale, lanciando un appello che invita i giornalisti incaricati di seguire la partita di non esprimere al fischio finale le consuete pagelle: visto il clima particolare in cui si giocherà la gara del Franchi, giudicare la prestazione di chi scenderà in campo in lutto, in un momento così particolare, sarebbe ingiusto.

In considerazione della particolarissima atmosfera che regnerà domani 11 marzo allo stadio Franchi di Firenze per Fiorentina-Benevento, dopo la scomparsa di Davide Astori, il Gruppo Toscano Giornalisti Sportivi (Ussi) e l’Associazione Stampa Toscana, ferma restando come sempre la completa autonomia di direttori e capi servizio, invitano i colleghi e tutte le testate a non compilare, per questa volta, le pagelle sul rendimento in campo dei giocatori.

Davide Astori
I messaggi dei tifosi in memoria di Astori

Serie A, niente pagelle per Fiorentina-Benevento?

La gara di pranzo prevista per la 28esima giornata di Serie A sarà giocata in un clima davvero particolare: i tecnici di Fiorentina e Benevento, rispettivamente Stefano Pioli e Roberto De Zerbi, non hanno parlato che di Astori nelle loro conferenze stampa, mettendo in secondo piano la gara e sottolineando come tutti in questo momento siano rivolti con i propri pensieri allo sfortunato ex-capitano viola, che sarà omaggiato dalla Curva Fiesole con una coreografia.

L'appello dell'Assogiornalisti è dunque perfettamente comprensibile, in un momento in cui tutta la Serie A, e Firenze in particolar modo, è ancora sconvolta dalla morte del giocatore: resta da vedere quali testate accoglieranno quella che rimane una richiesta a completa discrezione degli inviati e delle varie testate giornalistiche.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.