Prossimo turno Serie A, 29ª giornata: il posticipo raddoppia

A 10 partite dal termine, il campionato entra nel rush finale. Ecco il prossimo turno Serie A: Juve in campo sabato, due le sfide domenica sera. E un lunch match niente male.

Prossimo turno Serie A, c'è Napoli-Genoa

320 condivisioni 0 commenti

di

Share

Meno dieci giornate al termine, signore e signori. Il prossimo turno Serie A sarà quello che inaugurerà la fase calda, il rush finale del campionato. Il programma della 29ª giornata non presenta big match, ma di sfide interessanti ne offre eccome, state tranquilli. Una su tutte, il lunch match di domenica 18: alle 12.30 la Sampdoria ospita a Marassi l'Inter dell'ex Icardi. Proprio il capitano nerazzurro fu protagonista assoluto del match d'andata, con la doppietta personale del 3-2 dello scorso 24 ottobre.

Il prossimo turno Serie A si aprirà con Udinese-Sassuolo, il primo dei due anticipi del sabato. Alle 20.45 scenderà poi in campo la Juventus: a 50 anni dall'ultimo precedente (12 maggio 1968), i bianconeri torneranno a fare visita alla Spal in una gara del massimo campionato. All'andata, all'Allianz Stadium, l'undici di Allegri vinse 4-1 (con due eurogol di Bernardeschi e Dybala).

Il menù della giornata si chiuderà invece con ben due posticipi: alle 20.45 toccherà sia al Napoli che alla Lazio. La formazione di Sarri ospiterà il Genoa (le due tifoserie sono storicamente gemellate): lo scorso ottobre, i partenopei sbancarono il Luigi Ferraris trascinati da un Mertens in stato di grazia. Non ricordate le due perle dell'attaccante belga? Rinfrescatevi la memoria con il video che troverete scorrendo l'articolo. All'Olimpico di Roma, i biancocelesti se la vedranno invece contro il Bologna: l'orario serale permetterà agli uomini di Simone Inzaghi di recuperare energie, dopo la trasferta di giovedì in Ucraina.

Prossimo turno Serie A, il programma della 29ª giornata

Prossimo turno Serie A, all'andata doppietta di Mauro Icardi in Inter vs Sampdoria
Prossimo turno Serie A, il lunch match offre il piatto forte Sampdoria vs Inter

Andiamo adesso a scoprire le cinque partite in programma alle ore 15, che completano il quadro del prossimo turno Serie A. E cominciano dall'impegno esterno della Roma: i giallorossi busseranno alla porta del Crotone, a caccia di punti salvezza. Nel match d'andata, alla formazione di Eusebio Di Francesco bastò l'1-0 - dopo 10 minuti - firmato Perotti. A San Siro andrà in scena Milan-Chievo: 4-1 il risultato alla 10ª giornata, in una delle poche esibizioni convincenti dell'ultima gestione Montella.

Sempre alle 15, una delle tradizionali classiche del nostro campionato: il Torino ospita la Fiorentina, capace all'andata di battere 3-0 la squadra allenata all'epoca da Sinisa Mihajlovic. Stesso risultato con cui l'Atalanta superò in casa l'Hellas Verona: al Bentegodi, gli scaligeri cercano la rivincita e i punti per l'impresa salvezza. Last but not least, Benevento-Cagliari: ossia, la riedizione di una delle partite più rocambolesche del girone d'andata. Sotto di un gol in Sardegna, i sanniti avevano già assaporato il primo punto in Serie A con il pareggio di Iemmello al '94: neanche il tempo di esultare, che Pavoletti regalò i tre punti ai rossoblù e una doccia fredda clamorosa per il neo arrivato tecnico Roberto De Zerbi. 

Le partite della 29ª giornata

Sabato 17 marzo

  • 18.00 - Udinese vs Sassuolo

  • 20.45 - Spal vs Juventus

Domenica 18 marzo

  • 12.30 - Sampdoria vs Inter

  • 15.00 - Benevento vs Cagliari

  • 15.00 - Crotone vs Roma

  • 15.00 - Milan vs Chievo

  • 15.00 - Torino vs Fiorentina

  • 15.00 - Hellas Verona vs Atalanta

  • 20.45 - Lazio vs Bologna

  • 20.45 - Napoli vs Genoa

Serie A 2017/2018: chi vincerà il campionato?

Vota

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.