Supercoppa di Catalogna: il Barcellona supera l'Espanyol ai rigori

Al Camp d'Esports di Lleida i blaugrana si aggiudicano la terza edizione della Supercoppa di Catalogna ai calci di rigore: decisivi gli errori di Darder e Jurado.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Il Barcellona vince sempre, anche quando conta poco. I blaugrana si sono infatti aggiudicati la terza edizione della Supercoppa di Catalogna battendo ai calci di rigore l'Espanyol al Camp d'Esports di Lleida. Si tratta di una competizione regionale organizzata dal 2014 dalla Federazione calcistica della Catalogna che vede opposte le migliori squadre militanti in Liga. 

Dopo che i 90' sono terminati 0-0, dagli undici metri sono stati decisivi gli errori di Sergi Darder e Jurado per il 4-2 finale. Non sono mancati momenti di tensione, come quando Mario Hermoso ha gonfiato la rete con pallonetto dolcissimo e si è poi scontrato con Cillessen. Proprio il portiere olandese è risultato decisivo con la parata su Jurado che ha regalato il trofeo ai suoi.

Barcellona ed Espanyol si sono incontrate per la quinta volta in stagione dopo i due incroci in Liga e i due in Coppa del Re: il bilancio ora è di tre vittorie dei blaugrana, una dei blanquiazules e un pareggio. Sia Valverde che Quique Sanchez Flores hanno dato spazio a riserve della prima squadra e a giovani della cantera. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.