Champions League, Higuain: "JU can be hero". Oggi è la tua notte

A tutti i costi quella di Wembley dovrà essere la notte del Pipita: dalla fame a la garra argentina fino alla sfida con Kane: Gonzalo è pronto per annientare gli Spurs.

363 condivisioni 0 commenti

di

Share

"JU can be hero, just for one day". Non ce ne voglia David Bowie, ma oggi cambiare We con Ju è cosa buona e giusta. Sì, questa sera sarà la notte della Juventus: nel bene o nel male. Per la storia, la gloria, la voglia e il desiderio di amore verso i propri tifosi. E per rappresentare un po' tutto quel calcio italiano alla ricerca di riscatto. Magari passando dalle gesta di un meraviglioso argentino pieno di passione, pronto per questa serata di Champions League: Gonzalo Higuain.

"Just for one day", chiedono i tifosi della Juve al loro Gonzalo. Poi per il prossimo turno si vedrà. Ci sarà tempo. Allegri recupererà forze, giocatori ed energie, ma intanto conta solo il presente. Lì, a Wembley, dentro il teatro più bello del calcio, la cornice perfetta per riprovarci ancora in questa Champions League. Dalla carica di Buffon alla fame proprio di Higuain, rischiato appositamente per la missione inglese.

Solo 16 minuti col Torino, 0 con la Lazio, ma adesso i suoi occhi vedono solo Spurs. Un obiettivo preciso, decisivo, da dentro fuori. Perché Higuain vuole incidere proprio ora, sa che in caso di flop la critica lo bastonerà, sa quanto è importante segnare in Champions League, ma l'argentino allo stesso tempo della pressione se ne sbatte. La sa annullare. E lo ha sempre dimostrato, chiedere ai tifosi del Napoli per credere, già: perché i fischi al Pipita non hanno mai fatto paura, e per questo il magico contesto di Wembley non potrà che caricarlo.

Higuain
La voglia del Pipita

Champions League: la notte di Higuain

I gol al Chievo e alla Fiorentina, la tripletta al Sassuolo, la doppietta dell'andata contro gli Spurs in Champions League e la rete in Coppa Italia: il 2018 del Pipita è a quota 8. Sono 11 invece le marcature del rivale Kane, ora come ora è proprio l'inglese l'attaccante più in forma al mondo, e per questo la sfida tra i due sarà un duello pazzesco. Centravanti modello, perfetti, da DVD: paradigmi esemplari dell'arte di buttarla dentro.

Sono molto felice di tornare in gruppo con la squadra. Andiamo a prenderci questa qualificazione! Forza ragazzi! Tutti insieme si può fare.

Parole e musica a mezzo Instagram proprio di Higuain, che suona la carica bianconera per andare alla conquista di Wembely.

 

Vota anche tu!

E secondo voi chi è più forte?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Higuain stasera gioca, è a disposizione e pronto. Stesso discorso per Dybala, che ha recuperato. Sarà una partita talmente importante che, anche se non sei al top della condizione fisica, fai la prestazione.

Queste le parole di Allegri nella conferenza stampa alla viglia del match. Con i due, a supporto, molto probabilmente ci sarà Douglas Costa. I tre, infatti, sono gli unici attaccanti a disposizione dell'allenatore. Il tutto alla luce di una Juve troppo precaria dal punto di vista fisico, tra infortuni numerosi e giocatori acciaccati. Ma fra qualche ora saranno le motivazioni a farla da padrona. Garra argentina, fame e tanta classe: sì Pipita, "JU can be hero".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.