Rassegna stampa 5 marzo, prima pagina della Gazzetta dello Sport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi sono inevitabilmente dedicate alla tragica morte di Davide Astori, scomparso ieri all'età di 31 anni.

Rassegna stampa dei quotidiani sportivi

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

La prima pagina della Gazzetta dello Sport, come quella di tutti gli altri quotidiani sportivi italiani di lunedì 5 marzo, non poteva che concentrarsi sulla tragica scomparsa di Davide Astori, capitano della Fiorentina morto ieri per un arresto cardiaco.

Il giocatore viola è stato trovato senza vita nella sua camera d'albergo a Udine, dove si trovava insieme ai suoi compagni in vista della partita poi rinviata contro l'Udinese. Astori aveva solamente 31 anni.

Per quanto riguarda la rassegna stampa dei quotidiani esteri, in Spagna viene celebrata la vittoria del Barcellona nello scontro diretto contro l'Atletico Madrid arrivata grazie ad una splendida punizione di Leo Messi.

Rassegna stampa, prima pagina della Gazzetta dello Sport: "La forza di Davide"

Il titolo principale sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport è dedicato alla memoria di Astori, morto nel sonno mentre si trovava ad Udine in vista della partita della Fiorentina. Per rispetto, le partite di Serie A e Serie B in programma ieri sono state rinviate.

la Gazzetta dello Sport
La prima pagina della Gazzetta dello Sport

Corriere dello Sport: "Un figlio, un uomo, un papà"

Anche l'apertura del Corriere dello Sport è sulla tragedia della scomparsa di Astori: la morte del capitano della Fiorentina ha portato al rinvio delle partite di Serie A e Serie B, che saranno recuperate nella data decisa nell'incontro in Lega fissato per oggi.

Il Corriere dello Sport
La prima pagina del Corriere dello Sport

Tuttosport: "Ciao capitano"

Come la prima pagina della Gazzetta dello Sport e quella del Corriere, anche Tuttosport dedica il suo titolo principale ad Astori. La scomparsa del difensore ha sconvolto tutti i protagonisti del calcio italiano, che hanno inviato messaggi di cordoglio verso la sua famiglia e i suoi cari.

L'apertura di Tuttosport
La prima pagina di Tuttosport

L'Equipe: "L'union sacrée"

La rassegna stampa dei giornali esteri incomincia con l'Equipe, che si proietta verso Paris Saint-Germain-Real Madrid di domani sera: con l'assenza forzata di Neymar e il dubbio Mbappé, tocca a Cavani provare a trascinare il PSG verso l'impresa della qualificazione ai quarti di Champions League.

L'Equipe
La prima pagina dell'Equipe

As: "Modric y Kroos listos para París"

Anche As si concentra verso il big match di Champions in programma domani sera al Parco dei Principi e apre con la notizia che Kroos e Modric, entrambi reduci da problemi fisici, si sono allenato col gruppo e potrebbero persino giocare titolari nei Blancos.

L'apertura di As
La prima pagina di As

Sport: "La Liga de D10S"

La prima pagina di Sport celebra il Barcellona, che ha sconfitto ieri l'Atletico Madrid nello scontro diretto in campionato: con l'1-0 ai Colchoneros i catalani aumentano a +8 il loro vantaggio sulla seconda in classifica.

L'apertura di Sport
La prima pagina di Sport

Mundo Deportivo: "En el saco"

Anche il Mundo Deportivo esalta la vittoria del Barça contro l'Atletico Madrid, arrivata grazie ad un fantastico gol su punizione di Leo Messi, il terzo nelle ultime 3 giornate del campionato spagnolo.

L'apertura del Mundo Deportivo
La prima pagina del Mundo Deportivo

Marca: "Golpe directo a la Liga"

L'ultima prima pagina della rassegna stampa dei quotidiani spagnoli è quella di Marca: anche il giornale madrileno celebra il Barcellona, che con la vittoria di ieri sull'Atletico ha messo una seria ipoteca sulla vittoria in Liga.

L'apertura di Marca
La prima pagina di Marca

A Bola: "O incrível mundo de Jonas"

Infine chiudiamo con la Bola, che dedica il suo articolo centrale al brasiliano Jonas: a quasi 34 anni l'attaccante del Benfica sta giocando la miglior stagione della sua carriera, con all'attivo 33 reti in 36 partite fra campionato e coppe.

La Bola
La prima pagina della Bola

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.