PSG, Neymar e la riabilitazione d'oro nella sua villa da 28 milioni

Eliporto, palestra, campi da tennis, centro benessere: il brasiliano passerà i tre mesi di recupero tra lussi di ogni tipo.

655 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il PSG saluta Neymar, il Brasile lo aspetta. E lui, nel frattempo, comincia il periodo di riabilitazione in vista dei Mondiali. L'operazione eseguita da Rodrigo Lasmar, responsabile medico della Seleçao, è riuscita perfettamente. Il talento brasiliano non potrà aiutare il club francese da qui a fine stagione, ma la Russia lo aspetta a giugno.

Oggi, invece, è la sua casa ad accoglierlo, a coccolarlo, a far passare i giorni. La sua casa: il Braslile. La sua casa: una villa da 28 milioni di euro. Neymar passerà questi tre mesi di riabilitazione nella sua abitazione dorata, insieme alla fidanzata Bruna Marquezine, insieme agli amici, insieme ai famigliari. Il PSG lo guarderà da lontano, sperando nel migliore dei recuperi. Che sicuramente si svolgerà tra una delle migliori ville in circolazione.

Acquistata nell'ottobre del 2017 per 28 milioni di euro, l'abitazione si trova a 130 chilometri da Rio, più precisamente vicino ad Angra dos Reis. Neymar ci è già stato prima dell'operazione: un locus amoenus per il brasiliano, che avrà a disposizione 10mila metri quadrati per ritrovare la forma migliore. Un recupero di lusso per un giocatore di lusso: dove altro sarebbe potuto avvenire, se non in una villa di lusso?

PSG, Neymar in Brasile per la riabilitazione nella sua villa dorata

Zoom: ma cosa c'è dentro la villa dell'attaccante del PSG? Perché vale 28 milioni di euro? Zoom: suites e posti auto per sei. Zoom: campi da tennis. Zoom: un centro benessere con idromassaggi, sala massaggi, bagno turco. Zoom: un eliporto. Sì, un eliporto. Ma non basta, perché Neymar&Friends, in questi tre mesi di prigionia, avranno a disposizione anche una cantina sotterranea che può contenere fino a 3mila bottiglie. Ovviamente non manca una palestra personale. Dulcis in fundo, il posto per una barca. Ok: alla luce del suo contenuto, forse i 28 milioni di euro per la villa sono giustificati.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.