Astori, vergogna a Bari: striscione contro Masiello

Vergognoso striscione comparso a Bari su un cavalcavia.

2k condivisioni 1 commento

Share

La tragica scomparsa di Davide Astori è un momento che dovrebbe essere riservato al silenzio, alla riflessione, al rispetto. E invece c'è chi proprio non riesce a stare con le mani in mano e ad accantonare l'odio. È il caso degli autori del vergognoso striscione comparso a Bari su un cavalcavia, poco dopo l'uscita 11 di Poggiofranco, che recita: "Perché Astori e non Masiello?". Il riferimento è ad Andrea Masiello, difensore dell'Atalanta ed ex giocatore del Bari che in un derby contro il Lecce si fece un autogol e fu coinvolto nella vicenda del calcioscommesse.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.