Premier League, Everton: Rooney, Gascoigne e 40 sterline

Wazza e Gazza si sono ritrovati al centro sportivo d'allenamento dei Toffees e hanno replicato una scena di 18 anni fa.

Rooney e Gascoigne

1k condivisioni 0 commenti

Share

Diciotto anni dopo si sono ricontrati. Protagonisti di questa storia l'attaccante dell'Everton Wayne Rooney e l'ex Toffees Paul Gascoigne. Che nel 2000, quando era nella fase conclusiva della sua carriera e militava tra le fila dei blu di Liverpool, decise di assistere a una partita delle giovanili. E notò subito un classe '85 che giocava sotto età e faceva la differenza: si chiamava Wayne Rooney. 

Alla fine di quell'allenamento Paul andò negli spogliatoi per complimentarsi con quel ragazzino dai capelli rossi. Visibilmente euforico, Wayne confessò che la sera stessa sarebbe andato i festeggiare per i due gol segnati in partitella. A quel punto Gascoigne decise di finanziare la serata di quel rampante giovanotto regalandogli 40 sterline. 

Diciotto anni dopo i due si sono ritrovati al centro sportivo d'allenamento del Tottenham e l'ex Manchester United ha saldato il debito. Anzi, ci ha provato. Gazza ha rifiutato e ha scherzosamente dato a Wazza altre 40 sterline. L'abbraccio e la commozione di entrambi è una di quelle scene che fanno bene al calcio. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.