Calciomercato, un talento in Serie B: Sandro Tonali, il "nuovo Pirlo"

Gioca nel Brescia, è un regista, capelli lunghi: impossibile non pensare al Maestro. Non ha ancora compiuto 18 anni ma su di lui ci sono tanti top club italiani ed europei.

Calciomercato, scopriamo Tonali: il talento della Serie B

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Che dire, a Brescia se ne intendono di talenti. Solo negli ultimi 20 anni hanno visto passare campioni come Baggio, Toni, Guardiola, Pirlo, Hamsik. Sanno riconoscere la classe dopo una tradizione calcistica importante. E quando hanno visto come tocca il pallone Sandro Tonali, giovane ragazzo classe 2000, si sono stropicciati gli occhi: “Questo può essere un futuro campione”. Di sicuro è uno dei migliori ragazzi che gioca in Serie B. Ora ha attirato su di sé parecchie voci di calciomercato. Asta già partita.

L’hanno ribattezzato "nuovo Pirlo", facile se giochi regista con la maglia del Brescia. Andrea incantava prima nel settore giovanile, poi in prima squadra. Erano i suoi primi passi nel mondo che poi lo ha consacrato con le maglie di Inter, Milan e Juventus. Fa strano che nell’anno del ritiro del Maestro (il 21 maggio partita di fine carriera), venga fuori un suo probabile erede.

Gli scout di mezza Europa si siano scomodati dai loro caldi uffici per vedere da vicino Tonali. Il volto nuovo della Serie B, il volto nuovo della prossima sessione di calciomercato. Non c’è nessun prezzo, almeno per ora. Solo tante squadre messe in fila, comprese le italiane come Juventus, Inter, Roma e Milan.

Calciomercato Serie B, Tonali del Brescia
Calciomercato, ecco Sandro Tonali del Brescia: nuovo talento della Serie B

Calciomercato, ecco Sandro Tonali: il nuovo talento della Serie B

Sandro Tonali nasce a Lodi l’8 maggio del 2000. A breve compirà 18 anni, intanto è il nome forte del calciomercato della prossima estate. Gioca nella Primavera del Brescia, ma ha già debuttato in Serie B lo scorso 26 agosto contro l’Avellino. Sei le presenze totali tra i cadetti: è in rampa di lancio.

Regista puro, piede destro educato, disciplina tattica e visione di gioco. Ah sì, ha anche i capelli lunghi, proprio alla Pirlo: ne esce una certa somiglianza fisica che fa infiammare ancora di più i tifosi bresciani. Mister Boscaglia non ha mai avuto problemi a farlo giocare, a gettarlo nella mischia. A Brescia, dopo l’era del presidente Corioni con i contratti miliardari, sono finiti i tempi delle vacche grasse. Ora con Massimo Cellino si punta sui giovani. E i talenti iniziano a sbocciare, lo sa bene Boscaglia:

Tonali diventerà un grande giocatore, non voglio azzardare paragoni ma nelle dinamiche di gioco ha qualcosa come Pirlo. Forse lo imita anche e noi gli abbiamo detto di essere sé stesso.

Calciomercato Serie B, Tonali con la maglia del Brescia
Calciomercato Serie B, Tonali in azione al debutto con la maglia del Brescia

Via all’asta

Sandro Tonali era stato già adocchiato da Gigi Cagni in Primavera. Ora la Serie B lo ha messo in vetrina. Il nuovo Pirlo raccoglie applausi ogni volta che è in campo, ma soprattutto attira gli sguardi degli 007 del calcio. Osservatori di Arsenal, Everton, Manchester City, Atletico Madrid e Borussia Dortmund giusto per parlare di grandi club europei. Ma sulle tracce del centrocampista classe 2000 ci sono anche gli scout di Inter, Roma, Juventus e Milan. L’agente, qualche settimana fa, ai microfoni di Gianlucadimarzio.com ammetteva fiero:

Il ragazzo è con me da tre anni. L’ho seguito giovanissimo nelle giovanili del Brescia dove ho altri giovani giocatori: adesso su di lui stanno mettendo gli occhi tutte le big. Con Cellino il mio rapporto è ottimo, ma non serve fretta. Sandro deve crescere con calma.

Il 2018 per Tonali sarà importante. Compirà 18 anni, prenderà la patente, forse sarà acquistato da una grande squadra. Sulle orme di Andrea Pirlo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.