Liga, Atletico Madrid-Leganes 4-0: clamoroso poker di Griezmann

Con due gol per tempo, il francese archivia da solo la pratica Leganes sfondando il muro dei 100 gol con la maglia dei Colchoneros.

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

Un super Antoine Griezmann regala tre punti fondamentali all'Atletico Madrid per la rincorsa al Barcellona. Contro il Leganes, i Colchoneros trovano la vittoria casalinga numero nove in Liga, superando 4-0 i biancoblu grazie al poker dell'attaccante.

Sette gol nelle ultime due partite per 'Le Petit Diable', dopo la tripletta al Siviglia di Montella. Un momento di forma clamoroso per colui che nei prossimi mesi è chiamato a trascinare Atletico e Nazionale francese.

Intanto, nella classifica della Liga sono solo quattro i punti di distacco dal Barcellona capolista, che dovrà però giocare domani contro il Las Palmas. Ricordiamo che domenica prossima, alle 16.15 (diretta Fox Sports), gli uomini di Simeone affronteranno proprio i blaugrana al Camp Nou.

Liga, il racconto di Atletico Madrid-Leganes 4-0

GriezmannGetty Images
Griezmann supera Cuellar per l'1-0

Solito 4-4-2 per Simeone, che si affida alla coppia Diego Costa-Griezmann in attacco e ad Angel Correa sull'esterno. In panchina c'è Axel Werner, ex portiere del Boca Juniors promosso a vice di Oblak dopo la cessione in extremis di Moya alla Real Sociedad. Nel Leganes, Garitano cambia sei uomini rispetto al pareggio con il Las Palmas: si rivede, in difesa, l'ex Palermo Ezequiel Munoz.

La prima occasione è degli ospiti, ma la zampata di Javi Eraso, all'11', termina di poco a lato. Cinque minuti dopo Griezmann trova l'incrocio dei pali su punizione. Il conto dei legni viene pareggiato al 22', con la traversa colpita da Gumbau; subito dopo, la conclusione di Gabriel viene stoppata sulla linea di porta da Filipe Luis. Ma nel momento migliore del Leganes, Griezmann, su un assist perfetto di Koke, sfugge a Mantovani e batte Cuellar in uscita, realizzando il 100° gol con la maglia dell'Atletico Madrid.

L'attaccante transalpino è scatenato e al 36' concede il bis su calcio di punizione, beffando il portiere sul suo palo per la rete numero 101 coi Colchoneros, come Sergio Aguero.

Secondo tempo

GriezmannGriezmann
Ennesima esultanza per 'Le Petit Diable' Griezmann

Cambia la porta, non il marcatore. Perché Griezmann, al 10' della ripresa, firma la tripletta con un preciso colpo di testa su cross di Filipe Luis. E al 67' sigla addirittura il poker, stavolta di piede, su assist di Diego Costa. Diventano quindi 103 i gol con l'Atletico Madrid, 15 in Liga quest'anno.

La partita perfetta del numero 7 termina al 71', quando Simeone decide di sostituire lui e Diego Costa con Gameiro e Fernando Torres. Senza il francese non succede più nulla, e il triplice fischio dell'arbitro arriva dopo appena un minuto di recupero.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.