Germania, Flekken il portiere distratto: in realtà a Duisburg è un eroe

Il portiere olandese è stato uno degli eroi della promozione del club tedesco dalla terza alla seconda serie: in un match segnò addirittura un gol di tacco in pieno recupero.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Un gol che ormai avete visto tutti. Seconda serie tedesca, Duisburg-Ingolstadt. Lancio lunghissimo e portiere che è distratto perché sta appoggiando la borraccia aterra. Risultato: un gol divertente che ha fatto il giro del mondo. Quello che forse non sapete è che lui si chiama Mark Flekken ed è considerato un eroe, in realtà, a Duisburg. Uno dei trascinatori della promozione dalla terza serie alla seconda, l’anno scorso, quando segnò addirittura di tacco nel recupero di una partita.

Non è novità però che i portieri in Germania si distraggano e poi distraggano noi che riproduciamo i loro video. Il loro goffo tentativo di chiudere le porte della Bundesliga diventa spesso un modo per aprire quelle del web. L’icona, in questo senso, è Robin Zentner del Mainz, vittima di un’illusione ottica prima e di colpi di meme poi.

Ma questa è anche la generazione di Neuer e ter Stegen, che hanno importato la parata a croce dal futsal, rendendola modernismo, e Bürki, che a dare spettacolo ci ha pensato con la scaramanzia di chi vuole sempre la palla nel prepartita. Generazione figlia di Oliver Kahn, uno che non provava a segnare di tacco, ma di uscita. Colpi. Di matto, di genio, di sfortuna, di destino. Sliding doors. Porte girevoli, che ti fanno fare un giro in rete soprattutto quando la rete la subisci.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.