Premier League, c'è la pausa invernale: si parte dal 2019/2020

Accordo con FA e Football League, si suddivide una giornata di campionato in due settimane. Entrata in vigore prima di Euro 2020.

118 condivisioni 0 commenti

di

Share

Cambiamenti in vista in Premier League, alla vigilia di un evento di massima importanza come Euro 2020. La prima divisione inglese ha raggiunto l'accordo con FA e Football League per introdurre una pausa invernale dalla stagione 2019/2020.

Il periodo indicato sarà la prima metà di febbraio, con la possibilità che le 20 squadre di Premier League riposino un weekend a testa. Il metodo raggiunto è quello della suddivisione di un turno di campionato: 5 partite nel primo fine settimana, le altre 5 in quello successivo.

In questo modo, ogni club potrà disporre di almeno 13 giorni di riposo tra un match e l'altro. Euro 2020 ha avuto un peso importante nell'accordo, visto che tra gli obiettivi della pausa rientra quello di far rifiatare i calciatori che saranno impegnati in estate. Non è previsto alcuno stop invernale per Championship, League One e League Two.

WBA
Pausa invernale dal 2019/2020, la Premier League spezza un turno di campionato

Premier League, pausa invernale dal 2020

Alla pausa invernale in Premier League si aggiungono le modifiche che potrebbero incastrare la FA Cup a metà settimana, piuttosto che in un weekend. Non c'è ancora l'ufficialità sulla collocazione in calendario, ma l'attenzione è interamente rivolta al quinto turno: cancellato il replay in questa fase della coppa, resta da capire il momento dell'anno in cui disputarlo.

Nessuna modifica, invece, per quel che riguarda la Carabao Cup. L'amministratore delegato della Football League, Shaun Harvey, ha confermato il formato attuale, con andata e ritorno nelle semifinali del torneo.

Vota anche tu!

Premier League, pausa invernale e turno suddiviso in due weekend. Sei d'accordo?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.