PSG, l'infortunio di Neymar non è grave: già in campo col Real Madrid?

Il brasiliano ha subito la distorsione alla caviglia e la microfrattura del quinto metatarso del piede destro: proverà a recuperare per la sfida di Champions League.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

L'immagine ha sconvolto tutti. Neymar, con le mani sul volto e le lacrime agli occhi, che lascia il campo nella sfida vinta dal PSG contro il Marsiglia. C'era chi temeva potesse aver finito qui la sua stagione, c'era perfino il (remoto) timore potesse saltare i Mondiali, lui che nel 2014 fu costretto a saltare la semifinale dopo un contrasto con Zuniga.

Paradossalmente la distorsione alla caviglia destra se l’è procurata da solo dopo un saltello a metà campo, ma per tutta la partita era stato "massacrato" dagli avversari che su di lui avevano commesso ben otto falli. Un caso? Macché, nessuno in campionato ne ha subiti più di lui (ben 103).

Ieri pomeriggio l'allarme era già rientrato. Sembrava non fosse nulla di grave, poi però gli esami hanno comunque evidenziato che oltre alla distorsione alla caviglia c'è anche la microfrattura del quinto metatarso del piede destro. Tempi di recupero? Incerti. Non sarà facile, ma il PSG vuole recuperarlo per il ritorno degli ottavi di Champions League con il Real Madrid in programma il 6 marzo al Parco dei Principi. È una lotto contro il tempo.

Vota anche tu!

Giusto forzare il recupero di Neymar per la gara di Champions League col Real Madrid?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Neymar, la situazione dopo l'infortunio

Il PSG deve recuperare il 3-1 dell'andata, ha bisogno di vincere, ha bisogno di gol. Ribaltare il risultato senza Neymar sarebbe evidentemente più difficile. Quel che è certo è che il brasiliano dovrà saltare i quarti di coppa di Francia che metteranno i parigini nuovamente di fronte al Marsiglia di Rudi Garcia. Fra l'altro i marsigliesi non si sono mostrati particolarmente dispiaciuti per l'infortunio di Neymar, come dimostrano le dichiarazioni di Amavi: "I falli lui se li cerca".

Vota anche tu!

Il PSG riuscirà a ribaltare il risultato col Real Madrid?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Addirittura, stando a quanto affermato dal capitano del PSG Thiago Silva, i giocatori del Marsiglia avrebbero minacciato Neymar già prima dell'infortunio.

Non è sport né calcio questo. Payet aveva detto all'arbitro che voleva far male a Ney.

Il francese non ha risposto all'accusa affermando di preferire il silenzio per non rischiare squalifiche, ma secondo RMC avrebbe effettivamente detto all'arbitro che se il 10 del PSG non si fosse calmato si sarebbero "presi cura" di lui... I numeri di Neymar (famoso lo stop di schiena con il Rennes) spesso infastidiscono gli avversari. Che siano provocazioni o meno, il brasiliano spesso viene letteralmente preso di mira. Nessuno incassa più falli di Ney, fermato irregolarmente ogni 22’30’’ in media. Ora dovrà riposare perché contro il Real Madrid il PSG ha bisogno di lui. Anche se per vederlo in campo il 6 marzo dovrà vincere una corsa contro il tempo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.