Liga, Real Madrid: la partita da capitano vero di Cristiano Ronaldo

Il portoghese ha trascinato i Blancos da vero leader contro l'Alaves segnando una doppietta che gli ha permesso di arrivare a quota 300 gol in 285 partite di Liga.

3k condivisioni 0 commenti

Share

Una partita da leader, da capitano. Cristiano Ronaldo è stato l'assoluto protagonista nel match contro l'Alaves vinto 4-0 dal Real Madrid e valido per la 25esima giornata di Liga. Al 44' ha sbloccato la partita su splendido assist di tacco di Benzema e durante l'esultanza ha indicato il francese e invitato il Bernabeu ad applaudirlo. 

Al 61' ha firmato il 3-0 raggiungendo lo straordinario traguardo delle 300 reti in 285 partite di Liga: un mostro. Finita qui? Neanche per sogno. Bale si è procurato un calcio di rigore all'88' e Cristiano lo ha fatto battere a Benzema, assistman anche in occasione del 2-0.

L'ex Lione ha gonfiato la rete e se in parte ha fatto pace con i tifosi è merito di Cristiano Ronaldo, un leader tecnico e carismatico. Un capitano vero, anche senza fascia. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.