Serie A, le pagelle di Roma-Milan: show di Cutrone, delude Under

L'attaccante rossonero segna ancora trascinando la sua squadra alla vittoria, mentre il talento turco incappa in una serata negativa. Male anche Nainggolan.

Serie A, pagelle Roma-Milan

947 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Milan espugna l'Olimpico e conquista una vittoria importantissima per la sua classifica contro la Roma. La squadra allenata da Gattuso ha sconfitto i giallorossi per 2-0 ed ha così agganciato la Sampdoria al sesto posto in Serie A.

Dopo un primo tempo equilibrato, con una leggera supremazia dei capitolini, i rossoneri hanno giocato una ripresa di grandissimo livello e hanno vinto grazie alle reti di due ragazzi provenienti dalla Primavera: Cutrone e Calabria.

Sconfitta pesante per la Roma, che viene così sorpassata sia dalla Lazio che dall'Inter, scivolando al quinto posto nella classifica di Serie A e uscendo momentaneamente dalla zona che permette l'accesso diretto alla Champions League.

Serie A, le pagelle di Roma-Milan

Roma (4-3-3): Alisson 6; Peres 5, Manolas 5, Fazio 6, Kolarov 6; Pellegrini 6,5 (80' Gerson s.v.), Strootman 6, Nainggolan 5 (64' Dzeko 5); Under 5,5 (73' Defrel 5,5), Schick 5,5, Perotti 6.

Milan (4-3-3): Donnarumma 6; Calabria 7, Bonucci 6,5, Romagnoli 6,5, Rodriguez 6; Kessié 7, Biglia 6, Bonaventura 6,5 (90' Montolivo s.v.); Suso 6,5 (82' Borini 5,5), Cutrone 7 (67' Kalinic 7), Calhanoglu 6,5.

I migliori 

Cutrone: 7

Il gol di Cutrone
Cutrone ha segnato il gol dell'1-0

Visto l'incredibile lavoro in pressing che gli chiede Gattuso, gli si perdonerebbe anche un po' di freddezza in meno sotto porta. Il giovane attaccante rossonero invece si dimostra ancora una volta un rapace d'area di rigore segnando il gol dell'1-0 su cross di Suso, il 14esimo della sua stagione. Un colpo di tacco che sembra non voluto, ma conta il risultato.

Pellegrini: 6,5

Pellegrini della Roma
Pellegrini è stato il migliore dei suoi

Sicuramente il migliore della Roma, Pellegrini ha giocato un ottimo primo tempo sia in fase di copertura che in attacco, rendendosi anche pericoloso con qualche conclusione da fuori. In attesa di scoprirne l'entità, il suo infortunio è l'ennesima brutta notizia di questa serata per Di Francesco.

Calabria: 7

Calabria del Milan
Calabria ha segnato il suo primo gol in Serie A

Tutto il reparto difensivo del Milan meriterebbe una menzione di merito, ma stasera è stato Calabria a spiccare. Il terzino ha vinto il duello con Perotti che non lo salta praticamente mai e ha trovato anche la soddisfazione del gol del 2-0, il suo primo in Serie A.

I peggiori

Under: 5,5

Cengiz Under
Under è apparso sottotono

Reduce da alcune settimane in cui si è mostrato in stato di grazia, il talento turco è incappato in una serata negativa. L'esterno giallorosso non è mai riuscito a mettere in difficoltà Ricardo Rodriguez né a dialogare con Schick. Una prestazione che certamente non cancella quanto di buono fatto in questo periodo, ma ormai da lui ci si attende sempre una giocata decisiva.

Bruno Peres: 5

Bruno Peres
Altra prestazione negativa di Peres

Schierato al posto di Florenzi ancora non in perfette condizioni, Peres gioca una brutta partita terminata con i fischi dei suoi tifosi. Raramente pericoloso in proiezione offensiva, soffre le sortite di Calhanoglu e tiene colpevolmente in gioco Calabria sul gol del 2-0 del Milan. Un disastro in entrambe le fasi.

Nainggolan: 5

Nainggolan della Roma
Brutta partita anche di Nainggolan

Il belga sembra davvero irriconoscibile e non soltanto per la sua scelta di rasarsi i capelli a zero: Kessié lo ha sovrastato fisicamente e il giallorosso (che oggi indossava anche la fascia di capitano) è stato molto impreciso, con qualche passaggio sbagliato che poteva costare carissimo alla sua squadra. Di Francesco lo vede in difficoltà e decide di sostituirlo a sorpresa al 64esimo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.