Liga, l'Atletico Madrid trionfa a Siviglia: Simeone batte Montella 5-2

Primo tempo strepitoso dei Colchoneros: in gol Diego Costa e Griezmann che poi chiude la partita con una tripletta. Montella a -10 dalla zona Champions League.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Serviva vincere a Montella per continuare la serie positiva e avvicinarsi alla zona Champions League, ma è arrivata una pesantissima sconfitta nel posticipo della 25esima giornata di Liga. Il Siviglia crolla in casa contro l'Atletico Madrid: finisce con un clamoroso 5-2 che fa scivolare la squadra del tecnico italiano a -10 dalla zona Champions League. Strepitoso Griezmann, autore di una tripletta.

Liga, l'Atletico Madrid dilaga a Siviglia

Ci si aspettava una partita equilibrata e nei primi minuti, effettivamente, è così. Squadre contratte, che si studiano. Ma quando l'Atletico Madrid la sblocca, il Siviglia crolla, quasi implode. La squadra è in evidente difficoltà mentale prima ancora che fisico. Quando va sotto non riesce a reagire. Koke ci prova con un tiro da fuori al 2' che però non crea problemi a Rico. Al 4' è bravo Oblak a dire di no a Muriel. Dopo le prime due occasioni il ritmo cala. Al 29' l'Atletico la sblocca all'improvviso: follia di Banega che perde palla al limite della propria area di rigore dopo un contrasto con Diego Costa che poi batte Rico in uscita. Al 38' ci riprova Diego Costa, ma Rico si salva col piede. Al 42' meraviglioso gol di Griezmann che raccoglie palla al limite dell'area di rigore e mette il pallone sotto l'incrocio.

L'Atletico dilaga, Griezmann strepitoso: la ripresa

Nel secondo tempo il Siviglia tira subito i remi in barca: al 50' viene fischiato un rigore all'Atletico per fallo di Rico in uscita su Diego Costa. Dagli undici metri va Griezmann che fa 3-0. Al 65' arriva perfino il 4-0, ancora su svarione difensivo clamoroso del Siviglia: Griezmann intercetta palla nella trequarti avversaria e solo contro Rico serve Koke, bravissimo a inserirsi e ad appoggiarla dentro a porta vuota. Griezmann è scatenato e al 67' colpisce il palo con un altro tiro da fuori. All'81' è Niguez a infilarsi nella difesa del Siviglia e a servire a rimorchio Griezmann che fa 5-0. Nel finale, finalmente, il Siviglia reagisce: servito da Ben Yedder Sanabria si ritrova ill pallone a pochi metri da Oblak e fa 1-5. All'89' è Nolito, con un bel tiro secco sul primo palo, a fissare il risultato sul 5-2. Ma la sconfitta resta umiliante. E preoccupante.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.