Coppa di Lega, vince il City: Guardiola guarda la premiazione dal campo

Il manager catalano ha visto i suoi ragazzi alzare la Coppa di Lega dal terreno di gioco. Il motivo lo ha spiegato lui stesso.

Guardiola

1k condivisioni 0 commenti

Share

Il momento dei festeggiamenti è arrivato. Il suo Manchester City ha appena vinto, anzi stravinto la Coppa di Lega battendo 3-0 l'Arsenal. Un successo mai stato in discussione firmato da Aguero, Kompany e David Silva: a Wembley è l'ora della premiazione. Pep Guardiola però non sale le scale che portano al palco dei vincitori, resta in campo nonostante lo invitino a seguire i suoi giocatori. 

Lo stesso manager catalano ha spiegato il motivo di questa scelta: 

Abbiamo vinto un trofeo importante, so che ci sono titolo che valgono di più ma siamo molto felici. Faccio i complimenti a tutti. Perché sono rimasto in campo? Perché è più bello vedere la squadra che alza la coppa dal campo, da qui è molto più bello. 

Sulla partita: 

Il primo tempo non mi è piaciuto, abbiamo commesso molti errori e sbagliato passaggi semplici. Nel secondo tempo abbiamo dimostrato più coraggio e personalità. Vincere questo trofeo era importantissimo, ancor di più dopo la sconfitta in FA Cup contro il Wigan. Ora testa alla Premier League, cerchiamo di vincere le partite che restano. 

Ah, Guardiola ha guidato i suoi con il solito fiocco giallo sulla giacca, quello che simboleggia la sua vicinanza ai politici catalani privati della libertà e a causa del quale è finito nel mirino della Football Association. Gli hanno detto che non poteva indossarlo, la sua risposta potete immaginarla. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.