Serie A, probabili formazioni Roma-Milan: Kalinic torna titolare

Il croato non gioca dal primo minuto da più di un mese e tornerà al centro del tridente offensivo. Nella Roma Di Francesco rilancia Pellegrini a centrocampo.

170 condivisioni 0 commenti

di

Share

Archiviati i rispettivi incontri di Champions League ed Europa League, Roma e Milan devono subito tornare a concentrarsi sul campionato italiano: le due squadre si sfideranno infatti nel posticipo domenicale della 25esima giornata di Serie A.

C'è grande curiosità per le probabili formazioni del match che si giocherà allo Stadio Olimpico per via degli impegni infrasettimanali di entrambe. Di Francesco però sembra intenzionato a ridurre al minimo il turnover.

L'allenatore della Roma probabilmente cambierà soltanto un giocatore rispetto all'undici che è sceso in campo in casa dello Shakhtar, mentre Gattuso tornerà ad affidarsi ai suoi titolari dopo i cambi fatti con il Ludogorets.

Cengiz Under
Under sarà ancora titolare nella Roma

Serie A, probabili formazioni Roma-Milan: Kalinic torna dal primo minuto

Domenica sera la Roma dovrebbe scendere in campo con l'ormai consueto 4-2-3-1 varato da Di Francesco in queste settimane: il tridente dietro Dzeko e formato da Nainggolan, Under e Perotti verrà confermato. A differenza della partita contro lo Shakthar, sarà Pellegrini ad affiancare Strootman a centrocampo.

Nelle probabili formazioni sponda Milan il grande dubbio è legato al ruolo di centravanti. Contro il Ludogorets hanno giocato titolari sia Cutrone che André Silva e Kalinic è subentrato nel secondo tempo dopo l'assenza per i problemi di pubalgia. Il croato ora è recuperato e si candida ad una maglia da titolare contro la Roma, con Suso e Calhanoglu ai suoi lati.

Ecco dunque le probabili formazioni di Roma-Milan, in programma alle 20:45 di domenica 25 febbraio allo Stadio Olimpico.

Roma (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Strootman; Under, Nainggolan, Perotti; Dzeko.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Ricardo Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.

La classifica dopo 25 giornate

In attesa del 26esimo turno di Serie A, il Napoli continua a guidare la classifica del campionato italiano seguito dalla Juventus. Roma e Lazio occupano gli ultimi due posti che portano alla qualificazione in Champions, con l'Inter quinta a 48 punti.

  • Napoli 66
  • Juventus 65
  • Roma 50
  • Lazio 49
  • Inter 48
  • Sampdoria 41
  • Milan 41
  • Atalanta 38
  • Torino 36
  • Udinese 33
  • Fiorentina 32
  • Genoa 30
  • Bologna 30
  • Cagliari 25
  • Chievo Verona 25
  • Sassuolo 23
  • Crotone 21
  • SPAL 17
  • Hellas Verona 16
  • Benevento 10

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.