Sorteggi ottavi di finale Europa League: tutte le informazioni

Stasera si scopriranno i nomi delle 16 squadre che approderanno al prossimo turno: ecco tutto quello che c'è da sapere sul sorteggio che definirà i prossimi match.

240 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il CSKA Mosca, già qualificato dopo aver battuto la Stella Rossa in Russia 1-0 (0-0 all'andata), è al momento l'unica squadra ad aver acquisito il pass per gli ottavi di finale di Europa League. La sua partita si è giocata infatti con un giorno d'anticipo rispetto a tutte le altre, che si disputeranno stasera.

Ancora in corsa quattro italiane, solo una con più di un piede nel prossimo turno di Europa League. Dopo il 3-0 a Razgrad della settimana scorsa, solo un suicidio sportivo potrebbe impedire al Milan di Gattuso di avere la meglio nel doppio confronto con il Ludogorets.

Più complicate le situazioni delle altre, a partire dall'Atalanta, che il sorteggio aveva messo di fronte al Borussia Dortmund. All'andata in Westfalia è finita 3-2 per i tedeschi, un risultato comunque positivo per i bergamaschi allenati da Gian Piero Gasperini, che a Reggio Emilia proveranno a sfruttare i due gol fuori casa per la rimonta.

Europa League, sorteggi ottavi di finale

Deve ribaltare il risultato anche la Lazio di Simone Inzaghi, uscita sconfitta in Romania contro la Steaua Bucarest 1-0 e obbligata a segnare almeno due gol, senza subirne, per staccare il pass verso gli ottavi di finale di Europa League. Missione quasi impossibile invece per il Napoli, battuto 3-1 al San Paolo dal Lipsia. Gli uomini di Sarri assicurano che proveranno il tutto per tutto in Germania, ma l'impresa sembra oggettivamente proibitiva, soprattutto se sarà messo in campo lo stesso atteggiamento visto la settimana scorsa a Napoli.

A prescindere da quali tra le nostre quattro rappresentanti riusciranno a superare il turno, venerdì 23 febbraio saranno effettuati i sorteggi alle 13, come sempre nella Casa del Calcio Europeo di Nyon, in Svizzera.

Tutte le squadre saranno inserite nella stessa urna, senza teste di serie e preclusioni a incontri tra club dello stesso paese. Il solo e unico vincolo, stabilito dal Comitato Esecutivo UEFA, è quello che vieta sorteggi che mettano contro squadre di Russia e Ucraina. Le partite degli ottavi di finale si giocheranno giovedì 8 e 15 marzo alle 19:00 e alle 21:05 (il calendario esatto in ogni caso sarà confermato dopo il sorteggio). La prima squadra sorteggiata per ogni incontro giocherà in casa la partita d'andata.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.