MMA: un altro record per Conor McGregor, stavolta in negativo

Quattrocentosessantacinque giorni senza difendere la cintura. Il famigerato irlandese scrive un nuovo record, ma stavolta non è uno di quelli positivi.

MMA, UFC: Conor McGregor in posa

425 condivisioni 1 commento

di

Share

Conor McGregor scrive un altro record. Stavolta però - a differenza di come il biondo irlandese ci ha abituato - non è uno di quei record degni d'essere ricordati. O almeno, non in positivo. Da quando McGregor, con una prestazione magistrale, strappò il titolo a Eddie Alvarez a UFC 205 sono passati ben 465 giorni

Un match di pugilato in mezzo, tante contrattazioni, nessun risultato. Il mondo delle MMA, e soprattutto UFC, non vede il campione nell'ottagono da quasi un anno e mezzo. Il record precedente apparteneva ad Anthony Pettis, con l'attenuante per l'americano dei numerosi infortuni e di incontri saltati. 

Frank Mir e Cain Velasquez occupano rispettivamente terzo e quarto posto in questa particolare lista, ai quali seguono ancora Conor, stavolta col titolo dei pesi piuma e Matt Serra. Il match di pugilato contro Mayweather è fruttato molto in termini economici e d'immagine all'irlandese e ha lasciato parecchi interrogativi circa il ritorno di Notorious nell'ottagono.

MMA, UFC: McGregor schianta Alvarez
Conor Mcgregor abbatte Eddie Alvarez e si laurea campione del mondo dei pesi leggeri a UFC 205

MMA, McGregor lontano dall'ottagono da 465 giorni

Con Tony Ferguson campione ad interim dei pesi leggeri e Khabib Nurmagomedov primo contendente (i due si affronteranno finalmente a UFC 223), sembra che l'irlandese tornerà per affrontare il vincente di questo match. McGregor, dopo aver conquistato la cintura dei pesi piuma, avrebbe dovuto affrontare Rafael dos Anjos, prima che il brasiliano subisse un infortunio. Ciò portò al famigerato feud con Nate Diaz, coi due fighter che vantano ad oggi una vittoria a testa, in attesa della chiusura della trilogia. McGregor non difese il titolo dei pesi piuma, prima che UFC lo privasse dello stesso, per ben 350 giorni.

MMA, UFC: Mcgregor colpisce Aldo
Conor McGregor infligge un durissimo KO a Jose Aldo in appena 13 secondi, laureandosi campione indiscusso dei pesi piuma a UFC 194

Non vi è ancora certezza circa il ritorno in gabbia di McGregor, ma UFC non lo ha ancora privato della cintura e fino a nuovo ordine, il match fra Ferguson e Nurmagomedov sarà valevole per la cintura ad interim.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.