Brasile, il giocatore Jefferson Reis segna e aggredisce un raccattapalle

Serve l'intervento dell'esercito per riportare la situazione alla normalità

2k condivisioni 0 commenti

Share

Siamo in Brasile e si sta giocando la partita tra Operario e Comercial, due squadre dello stato del Mato Grosso. Jefferson Reis, giocatore dell'Operario, segna in pieno recupero e perde la testa. Aggredisce brutalmente un raccattapalle, nonché giocatore delle giovanili del Comercial, e la situazione degenera. Serve l'intervento dell'esercito per riportare la situazione alla normalità. Un altro episodio di violenza che viene dal Brasile dopo il caos di Vitória-Bahia, match sospeso dopo 10 espulsioni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.