Atletica, Galen Rupp stella della Huawei Roma-Ostia Half Marathon su Fox Sports

Cast d’eccezione per la Huawei Roma-Ostia Half Marathon in onda su Fox Sports il prossimo 11 marzo alle ore 10.10

Rupp

10 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il fuoriclasse statunitense Galen Rupp sarà la stella indiscussa della quarantaquattresima edizione della Huawei Roma Ostia Half Marathon, corsa di 21 km insignita per il sesto anno consecutivo del marchio IAAF Gold Label, il massimo riconoscimento della Federazione Internazionale di atletica per le competizioni su strada.

Rupp è un personaggio molto popolare nel mondo degli appassionati statunitensi della corsa prolungata. In carriera ha vinto la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Londra 2012 sui 10000 metri alle spalle dell’amico ed ex compagno di allenamenti Mo Farah e il bronzo nella maratona a Rio de Janeiro 2016. Ha stabilito quattro record nazionali (tre di questi ancora imbattuti) sui 10000 metri con 26’44”36 a Bruxelles, sui 3000 metri indoor con 7’30”16, 8’07”41 sulle due miglia indoor e 13’01”46 sui 5000 metri indoor.

Dopo una brillante carriera in pista Rupp si è concentrato sulle corse su strada. E’ diventato il primo top runner nato negli Stati Uniti dal 1982 capace di vincere alla Maratona di Chicago nel 2017. Lo scorso Aprile si è classificato secondo alla Maratona di Boston in 2h09’58” alle spalle del campione del mondo di Londra 2017 Geoffrey Kirui.

Atletica, Galen Rupp stella della Huawei Roma-Ostia Half Marathon su Fox Sports

Galen Rupp:

Sono molto felice di venire a Roma per correre la Roma-Ostia Half Marathon. Ho sentito parlare di questa mezza maratona e spero di correre una buona gara, ma voglio approfittarne per visitare la Capitale e vedere le sue meraviglie

La Huawei Roma-Ostia Half Maratho ha prodotto grandi risultati nelle ultime edizioni come il 58’44” di Solomon Kirwa Yego nel 2016 e il 59’18” dell’etiope Guye Adola nel 2017. Adola salì successivamente sulla ribalta internazionale all’ultima Maratona di Berlino, dove divenne il debuttante più veloce della storia con 2h03’46''.

Anche quest’anno la corsa organizzata dai Bancari Romani con l’importante partnership di RCS Sport proverà a lanciare nuovi protagonisti sulla ribalta internazionale. I principali avversari di Galen Rupp saranno il marocchino Amghar Hicham, primo alla mezza maratona di Marrakesh in 1h00’23”, il keniano Stephen Chebobut, secondo alla maratona di Parigi in 2h06’57” e autore di un personale di 1h00’19” sulla mezza maratona, l’ugandese Solomon Mutai, medaglia di bronzo nella maratona ai Mondiali di Pechino 2015, e l’etiope Direba Bonsa Dida, vincitore alla maratona di Madrid 2017.

La gara femminile vedrà al via la keniana Rebecca Chesir, che nella scorsa edizione della corsa capitolina si piazzò quarta in 1h09’01”. Chesir affronterà la connazionale Stacy Ndiwa, che ha realizzato il primato personale con 1h09’09” a fine 2017, le etiopi Haftanmesh Tesfay (2h20’03” nella velocissima marataona di Dubai a fine Gennaio) e Netsanet Gudeta (quarta agli ultimi Mondiali di mezza maratona di Cardiff nel 2016 e autrice di un personale di 1h07’26” a New Dehli) e la keniana Winfridah Moseti (prima alla mezza maratona di Torino in 1h09’39”). Torna a correre sulle strade della capitale dopo cinque anni l’azzurra Rosaria Console, che ha corso questa manifestazione sette volte ottenendo un successo nel 2005 in 1h09’34” e un quarto posto nel 2009 al rientro dopo la prima maternità.

Luciano Duchi, Presidente del Comitato Organizzatore Huawei Roma Ostia: 

Quando organizzai la prima edizione della Roma Ostia il 31 Marzo 1974, ero un giovane pieno di entusiasmo. Oggi l’anagrafe non è più la stessa, ma l’entusiasmo è ancora maggiore. A 44 anni di età la storica compagine organizzativa del GS Bancari Romani è in partnership con RCS Sport. Questo ci consente di alzare l’asticella e di ambire a traguardi sempre più ambiziosi e di prevedere un futuro ancora più luminoso per la nostra mezza maratona. Siamo l’unica gara di corsa su strada in Italia a vantare il prestigioso riconoscimento della Gold Label IAAF, che ci pone al fianco dei maggiori eventi di running in tutto il mondo

Paolo Bellino, Direttore Generale RCS Sport:

La Huawei Roma Ostia Half Marathon rappresenta una delle migliori gare al mondo dal punto dei risultati agonistici. Per questo motivo siamo molto orgogliosi di aver potuto chiudere un accordo con GS Bancari Romani che ci vede Partner in questa edizione 2018, e per le successive dieci. Per la 44esima edizione abbiamo chiuso accordi con alcuni media che contribuiranno decisamente a far crescere sempre di più questo evento. Oltre alla Gazzetta dello Sport, il nostro principale quotidiano sportivo di riferimento, ci seguiranno Fox Sports mediante il quale porteremo l’evento in 70 paesi (tra questi Stati Uniti e America Latina), il Gruppo Caltagirone con il Messaggero e Radio Due. Roma rappresenta per noi una città ricca di opportunità dove poter continuare a sviluppare attività sempre nuove nonché una destinazione turistica fondamentale. Anche per questo la Mezza maratona più partecipata d’Italia merita una grande attenzione da parte del nostro Gruppo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.