Olimpiadi invernali, incidente hot: cede l'abito della pattinatrice

La francese Gabriella Papadakis costretta a terminare l'esibizione con il vestito slacciato: un fuori programma che potrebbe costarle la medaglia d'oro.

187 condivisioni 0 commenti

di

Share

È stata una prova quasi perfetta, quella di stanotte nel Pattinaggio di figura, della coppia francese composta da Gabriella Papadakis e Guillame Cizeron. I due transalpini in questo primo segmento del programma corto alle Olimpiadi invernali si sono piazzati al secondo posto con 81.93 punti, secondi solo ai canadesi Tessa Virtue e Scott Moir, che hanno fissato il nuovo record del mondo a 83.67.

Una distanza di appena 1.74, che sarebbe potuta essere però ancora più ridotta (se non annullata) senza fuori programma capaci di far perdere la concentrazione agli atleti in gara.

Durante l'esibizione, infatti, il vestito di Gabriella Papadakis si è slacciato, scoprendole il seno e obbligandola a continuare il ballo (se si fosse fermata avrebbe ricevuto una penalità di 5 punti) con l'handicap di doverlo tenere addosso. Praticamente sono stati vanificati mesi interi di sforzi, duri allenamenti e preparazioni varie, per via di un imprevisto che forse sarebbe stato opportuno prevenire, anche perché è la seconda volta che capita un incidente del genere alla francese nel corso dell'ultima settimana di Olimpiadi invernali.

Olimpiadi invernali, Il momento in cui si stacca il vestito di Gabriella Papadakis
Il momento in cui si stacca il vestito di Gabriella Papadakis alle Olimpiadi invernali

Olimpiadi invernali, incidente hot per la pattinatrice

Fatale un tocco con la mano del suo partner, Guillame Cizeron, che toccandole il collo avrebbe preso anche la chiusura del vestito, facendolo di fatto sganciare. Per i due francesi è stata ovviamente una delusione enorme:

Sono le nostre prime Olimpiadi invernali - spiega Gabriella - e ce le saremmo volute godere a pieno. Il problema del vestito però ci ha tolto la concentrazione: difficile accettare di perdere punti per qualcosa che non si può controllare. A livello psicologico è stato terribile, ma siamo comunque orgogliosi della nostra prova.

Certo, la distanza dai canadesi è tale che nell'esibizione del lungo (dove sono in corsa anche gli azzurri Cappellini-Lanotte, con buone chance di lottare per la medaglia di bronzo) ci sarà comunque la possibilità concreta di competere per l'oro, ma il rimpianto per questi punti persi nella short dance rischia di rivelarsi fatale se le due coppie dovessero arrivare alla fine a una distanza così ristretta l'una dall'altra. Questo si vedrà nella prova del lungo. Di sicuro Gabriella Papadakis dovrà cercarsi un nuovo vestito...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.