FA Cup, gol annullato a Mata con la VAR: perché la linea era storta?

Ha fatto il giro del web l'immagine trasmessa in Inghilterra in cui la VAR utilizza una linea storta per valutare il fuorigioco di Mata. Facciamo chiarezza.

671 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una scena curiosa che ha generato molti quesiti. In FA Cup è stato annullato con l'aiuto della VAR un gol al Manchester United per fuorigioco. Fin qui nulla di strano. Peccato però che nelle immagini mostrate dalla TV inglese, la linea utilizzata per valutare la posizione di Mata fosse storta.

I fotogrammi stanno facendo il giro del web. I detrattori della VAR le usano per screditare ancora la tecnologia in campo. Per gli arbitri i tempi di valutazione spesso sono lunghi, gli errori sono comunque frequenti. Ma quanto successo ai Red Devils, quando l'arbitro Kevin Friend ha annullato la rete di Mata su assist di Ashley Young, non ha precedenti.

Il paradosso è che le polemiche, in questo caso, sono perfino ingiustificate: lo spagnolo era effettivamente in fuorigioco con il ginocchio e la decisione del direttore di gara, che comunque non ha inciso sul risultato della sfida di FA Cup, è quindi corretta. Ma come è potuto succedere che la linea utilizzata per valutare la posizione di Mata fosse storta?

Mata
La posizione di fuorigioco di Mata segnalata dalle linee (queste dritte)

FA Cup, ecco perché la linea del fuorigioco era storta

In realtà il problema è stato creato dalla TV inglese che ha di fatto mandato le immagini con troppa fretta. Per valutare se un giocatore sia in fuorigioco, infatti, le linee vengono inizialmente disegnate a mano sul campo. Solo successivamente queste vengono allineate parallelamente alla linea di fondo campo.

Vota anche tu!

Ti convince la Var?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

L'operazione può richiedere qualche secondo, mentre l'immagine è stata mostrata immediatamente per errore. Infatti già durante l'intervallo della partita di FA Cup è stata mostrato il fermo immagine con le linee dritte, con le quali si dimostrava che Mata era effettivamente in fuorigioco. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.