Olimpiadi invernali, Curling: Italia sconfitta 6-4 dalla Danimarca

Nella quarta partita del round robin arriva la seconda sconfitta, che interrompe la striscia positiva dopo le due vittorie consecutive con Svizzera e Stati Uniti.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Si ferma a due la striscia di vittorie consecutive dell'Italia del Curling alle Olimpiadi invernali, perché dopo la sconfitta al debutto con i campioni in carica del Canada e i convincenti successi con Svizzera e Stati Uniti, gli azzurri vengono battuti 6-4 dalla Danimarca nel quarto incontro del round robin.

Il sogno qualificazione alle semifinali ovviamente non è svanito, ma si tratta di una brutta e inaspettata battuta d'arresto, arrivata contro una squadra che prima di questa sfida non aveva ancora mai vinto nel corso di queste Olimpiadi invernali.

E che oltretutto rievocava dolci ricordi, visto che l'Italia aveva battuto pochi mesi fa nella storica partita che aveva sancito la qualificazioni della nostra nazionale ai giochi olimpici di PyeongChang 2018. La Danimarca invece ha preso subito il comando della gara nel primo end (di mano) 2-0 e nonostante i vari tentativi di recupero, gli azzurri non sono mai riusciti nemmeno a riportare il risultato in parità, arrivando fino al 6-4 conclusivo in favore degli scandinavi.

Curling, Italia vs Danimarca 4-6

Tanti errori di misura da parte di Mosaner e Retornaz hanno caratterizzato la sconfitta, che adesso costringe l'Italia a non commettere più passi falsi in questa fase delle Olimpiadi invernali.

Tra gli aspetti positivi di questa gara c'è certamente il carattere degli azzurri nel restare sempre in partita, ma adesso i ragazzi guidati dal 55enne allenatore svedese Soren Gran sono momentaneamente al quarto posto in classifica, con due vittorie ottenute in 4 partite.

Domani notte, contro il Giappone (una vittoria in 3 partite), l'Italia proverà a riprendere la marcia e rimanere così in scia di Canada e Svezia (fino a questo momento 3 vittorie in 3 partite) e Gran Bretagna (2 successi su 3).

La classifica (le prime 4 accedono alle semifinali)

  1. Canada 3 vittorie (3)
  2. Svezia 3 vittorie (3)
  3. Gran Bretagna 2 vittorie (3)
  4. Italia 2 vittorie (4)
  5. Giappone 1 vittoria (2)
  6. USA 1 vittoria (3)
  7. Svizzera 1 vittoria (3)
  8. Danimarca 1 vittoria (3)
  9. Norvegia 1 vittoria (3)
  10. Corea del Sud 0 vittorie (3)

* Tra parentesi le partite giocate

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.