Champions League, Cristiano Ronaldo da solo segna più di 463 club

Nella storia della competizione sono solo 48 i club ad aver segnato più gol del portoghese: il suo Sporting dista due reti, la Roma è a sei lunghezze.

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

Un tap-in e un rigore calciato (volutamente o meno) in modo geniale. Con questi due gol al Paris Saint-Germain, Cristiano Ronaldo continua a scrivere pagine di storia del calcio e della Champions League in particolare. In questa edizione del torneo è arrivato a 11 reti in 7 partite (gli stessi gol realizzati in Liga, ma in 18 presenze), viaggiando a una media impressionante di una ogni 57 minuti.

Con la doppietta al PSG è arrivato anche in doppia cifra, un traguardo che raggiunge ora da sette stagioni consecutive. In generale è giunto al centro numero 116 in Champions League, il suo habitat naturale, quello dove CR7 non solo non ha eguali con nessun altro giocatore (Messi lo segue a quota 97), ma riesce a giocarsela anche con con il 90% dei club che hanno preso parte al trofeo con in palio la coppa dalle grandi orecchie.

La statistica viene evidenziata dal portale spagnolo As, che mette i gol di Cristiano Ronaldo in relazione con tutti quelli segnati dalle 511 squadre che hanno partecipato almeno una volta al massimo torneo europeo. Di queste, solamente 48 hanno collezionato più reti del lusitano di Madeira e già nell'edizione in corso il numero potrebbe ridursi ulteriormente.

Champions League, Cristiano Ronaldo da record

Tanto per farsi un'idea, il portoghese è ad appena una lunghezza dal CSKA Mosca, due da Copenaghen, Bruges, Fenerbahce e pure dal suo Sporting Lisbona. Con altri tre gol, insomma, riuscirebbe a mettersi alle spalle altri 5 club.

A pensare ancora più in grande, poi, Cristiano Ronaldo potrebbe raggiungere anche i 122 gol segnati dalla Roma (insieme a Milan, Juventus e Inter, tra le quattro italiane ad aver segnato momentaneamente più di lui) nella sua storia in Champions League.

Non ci sarebbe certo da stupirsi se dovesse riuscirci, d'altronde CR7 è già davanti a club come il Napoli (60), Manchester City (102) e molti altri ancora, 463 per la precisione. Il Real Madrid, capolista in questa speciale classifica, ne sarebbe certamente contento: anche perché dei 929 complessivi delle Merengues, 101 (il 10,87%) li ha realizzati proprio l'asso portoghese.

Champions League, Cristiano Ronaldo in doppia cifra da sette stagioni
Cristiano Ronaldo, da sette stagioni in doppia cifra in Champions League

La classifica dei gol complessivi

  1. Real Madrid, 929
  2. Bayern Monaco, 652
  3. Barcellona, 586
  4. Manchester United, 495
  5. Milan, 416
  6. Juventus, 406
  7. Benfica, 393
  8. Liverpool, 356
  9. Porto, 341
  10. Arsenal, 332
  11. Dinamo Kiev, 326
  12. Ajax, 302
  13. Celtic, 297
  14. Anderlecht, 282
  15. Chelsea, 273
  16. Inter, 239
  17. Rangers, 232
  18. Borussia Dortmund, 227
  19. Stella Rossa, 223
  20. PSV, 215
  21. Galatasaray,207
  22. Lione, 205
  23. Dinamo Zagabria, 204
  24. Sparta Praga, 203
  25. Steaua Bucarest, 203
  26. Olympiacos, 191
  27. Rosenborg, 186
  28. Monaco, 183
  29. Valencia, 182
  30. Panathinaikos, 182
  31. Atletico Madrid, 181
  32. Shakhtar Donetsk, 174
  33. Partizan Belgrado, 174
  34. Paris Saint-Germain, 173
  35. Spartak Mosca, 171
  36. Olympique Marsiglia, 165
  37. Bayer Leverkusen, 161
  38. Basilea, 161
  39. Feyenoord, 147
  40. CSKA Sofia, 140
  41. Goteborg, 138
  42. Rapid Viena, 126
  43. Roma, 122
  44. Copenaghen, 118
  45. Bruges, 118
  46. Sporting Lisbona, 118
  47. Fenerbahçe, 118
  48. CSKA Mosca, 117
  49. Cristiano Ronaldo, 116

Dati aggiornati al 16 febbraio 2018

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.