Dalla Spagna: "Neymar dal PSG al Real Madrid nel 2019"

La notizia data da Mundo Deportivo: il brasiliano vuole tornare a giocare in Liga. Resterebbe legato a Nasser Al-Khelaifi per i Mondiali di Qatar 2022.

821 condivisioni 0 commenti

di

Share

In Spagna sono sicuri: Neymar tornerà a giocare in Liga dopo l'addio al Barcellona in direzione Parigi. E lo farà con la maglia del Real Madrid a partire dall'estate 2019. L'indiscrezione è stata lanciata da Mundo Deportivo. Il numero 10 brasiliano del Paris Saint-Germain, impegnato proprio contro le Merengues negli ottavi di finale di Champions League, avrebbe così messo nel mirino il ritorno in Spagna.

Quella di Neymar al Real Madrid non è certo una suggestione di primo pelo: già nel 2013, anno dell'arrivo dell'allora stellina del Santos in Catalogna, Florentino Perez aveva messo nel mirino il suo arrivo, salvo cedere in sede di calciomercato alla concorrenza del Barcellona. Un sogno che potrebbe avverarsi sei anni dopo, con i fari già puntati sull'estate 2019: quella che, per il Mundo Deportivo, potrebbe ospitare il trasferimento dell'attaccante al Bernabeu.

Liga, Neymar circondato da calciatori del Real Madrid con la maglia del Barcellona
Barcellona, Neymar circondato da calciatori del Real Madrid: saranno i suoi prossimi compagni di squadra?

Cosa potrebbe spingere il protagonista assoluto del calciomercato estivo 2017, con un trasferimento costato 222 milioni di euro al Paris Saint-Germain, a lasciare la Francia? Prima di tutto, la scarsa capacità di offrire stimoli della Ligue 1, campionato nel quale il PSG è primo a +12 sul Monaco, diretto inseguitore, con una rosa che ha lasciato per strada appena 10 punti in 25 giornate e Neymar autore di 19 reti in 18 partite. Altra musica rispetto alla Liga, il campionato che più esalta le caratteristiche di "O'Ney".

Neymar al Real Madrid nel 2019? In Spagna ne sono certi

Quasi logico che l'ambizione faccia parte dei piani stabili di un campione di 26 anni, in grado di guadagnare 40 milioni di euro all'anno e di catalizzare spesso le ambizioni della stampa mondiale. Neymar non gradirebbe nemmeno i ritmi di vita offerti da Parigi, diversi e più noiosi di quelli di Barcellona. In cima ai desideri del brasiliano, però, c'è un trofeo: il Pallone d'Oro.

Neymar, rifinitura sul prato del Santiago Bernabeu
Neymar, rifinitura sul prato del Bernabeu: potrebbe essere il suo prossimo stadio

In carriera, Neymar ha infatti già vinto nel 2011 e nel 2012 il premio di calciatore sudamericano dell'anno, ma non è mai stato seriamente candidato alla vittoria del trofeo assegnato da France Football, negli ultimi anni un affare a due tra Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Proprio un passaggio del turno in Champions League al cospetto di CR7 sarebbe un'importante rampa di lancio verso la conquista dell'edizione 2018.

Mondiali, Neymar con la maglia del Brasile verso Russia 2018
Neymar punta alla vittoria dei Mondiali 2018 con il Brasile

Nella bacheca dei trofei conquistati da Neymar con il Barcellona trovano posto una Supercoppa spagnola, due campionati spagnoli, tre Coppe di Spagna, un Champions League e un Mondiale per club. L'estate 2018, però, farà rima anche e soprattutto con Russia e Mondiali: il numero 10 guiderà il Brasile alla ricerca della Coppa più importante per le nazionali di calcio, assente in patria dal 2002. Piani da numero 1 per preparare con calma il ritorno in Liga nel 2019, quando Cristiano Ronaldo avrà 34 anni e Messi 32. L'eventuale passaggio al Real Madrid nel 2019 non inciderebbe sui rapporti tra Neymar e Nasser Al-Khelaifi: il proprietario del Paris Saint-Germain ne farebbe comunque l'uomo immagine per i Mondiali 2022 in calendario in Qatar.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.