Serie A, Inter: Icardi sfiduciato, vogliono Miranda come capitano

Secondo "La Repubblica" una parte dello spogliatoio (tra questi Perisic, Candreva e Brozovic) vorrebbe togliere la fascia all'argentino per affidarla al difensore.

1k condivisioni 1 commento

di

Share

Quella fascia, su quel braccio, non convince. O almeno non tutti i compagni sono d’accordo. Una parte dello spogliatoio dell’Inter non vuole più Mauro Icardi come capitano: questa l’indiscrezione riportata sulle pagine de “La Repubblica”. 

I nerazzurri hanno ritrovato la vittoria in Serie A con il Bologna grazie ai gol di Eder e Karamoh dopo 8 giornate in cui erano rimasti a secco dei 3 punti (in ordine contro Juventus, Udinese, Sassuolo, Lazio, Fiorentina, Roma, SPAL e Crotone). 

Ma le polemiche e le frizioni all’interno della rosa di Spalletti sembrano tutt’altro che alle spalle. Alcuni calciatori, infatti, non riconoscerebbero l’autorità di Icardi come leader e trascinatore. E per questo vorrebbero il cambio di braccio votando Miranda come nuovo capitano e punto di riferimento della squadra.

Serie A, Inter: Icardi sfiduciato, vogliono Miranda come capitano

Mauro Icardi
Mauro Icardi, 24 anni: una parte dello spogliatoio non lo riconoscerebbe come capitano dell'Inter

Il partito pro-Miranda, in particolare, sarebbe composto da Perisic, Candreva e Brozovic (che sarà costretto a pagare una multa salata per l’applauso rivolto ai tifosi per i fischi ricevuti al momento della sostituzione). Insomma, i giocatori più vicini a Icardi in campo o l’intera batteria dei trequartisti alle sue spalle in caso di 4-2-3-1.

Marcelo Brozović
Marcelo Brozović, 25 anni, farebbe parte insieme a Perisic e Candreva del gruppo pro-Miranda

La personalità dell’argentino (secondo dietro a Immobile nella classifica marcatori della Serie A con 18 gol in 22 partite) non convincerebbe proprio all’interno dello spogliatoio. Tanto che alcuni suoi richiami nel momento più buio della stagione non avrebbero sortito minimamente gli effetti sperati. Le voci di mercato su un possibile passaggio al Real Madrid, alimentate anche dal ct della Nazionale albiceleste Jorge Sampaoli, avrebbero appesantito il clima e complicato ancora di più il rapporto con alcuni compagni di squadra.

Miranda
Miranda, 33 anni, in azione al San Paolo: per una parte di spogliatoi dovrebbe essere lui il capitano dell'Inter

Che avrebbero già scelto Miranda, appunto, come nuovo capitano: il brasiliano, arrivato in Italia nell’estate del 2015 (91 presenze totali tra Serie A e coppe con la maglia dell’Inter), rappresenterebbe il profilo ideale per diventare il nuovo capitano nerazzurro. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.