Ligue 1, Digione-Nizza: Balotelli zittisce i razzisti e viene ammonito

L'attaccante italiano è stato sanzionato dall'arbitro per "aver provocato" i tifosi avversari.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Succede tutto nel corso del match vaido per la 25ª giornata di Ligue 1, vinto 3-2 dal Digione contro il Nizza. Il protagonista della vicenda è Mario Balotelli, che dopo un rovesciata riuscita male viene ricoperto di ululati e cori razzisti.

Super Mario reagisce e li zittisce platealmente, l'arbitro se ne accorge e lo ammonisce per "aver provocato" i tifosi avversari. Nel post-partita il Nizza manifesta tutta la sua rabbia per l'accaduto. Il presidente del Nizza, Jean-Pierre Rivere, parla di scandalo e il club rossonero pubblica un post per dimostrare la sua vicinanza al giocatore.

Non è la prima volta che Balotelli viene coinvolto in un episodio simile. Il 21 gennaio del 2017 l'ex Inter fu pesantemente insultato dai tifosi del Bastia e a fine portita si lasciò andare a uno sfogo sui social. Un tifoso degli isolani scelse di autodenunciarsi e gli fu sospeso l'abbonamento. Vedremo se anche il Digione prenderà dei provvedimenti.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.