Champions League, il Real avverte il PSG: "Vogliamo vincere la coppa"

I Blancos travolgono 5-2 la Real Sociedad e si preparano al big match di mercoledì. Carvajal: "È il trofeo a cui puntiamo". Zidane: "So già chi giocherà".

833 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo i due mesi di pausa invernale, la Champions League sta finalmente per tornare: fra martedì e mercoledì si giocheranno infatti le prime 4 partite valide per gli ottavi di finale e l'incrocio più interessante è sicuramente quello fra Real Madrid e Paris Saint-Germain.

I primi mesi di questa stagione sono stati decisamente deludenti per i Campioni d'Europa in carica, dato il distacco di ben 16 punti dal Barcellona in campionato e la clamorosa eliminazione dalla Coppa del Re per mano del Leganes.

Ma come spesso accade quando si avvicina il momento di ascoltare la musica della Champions League, i Blancos si sono risvegliati nella partita di ieri contro la Real Sociedad lanciando un preciso messaggio ai rivali francesi: il Real Madrid vuole vincere anche quest'anno.

Real Madrid contro la Real Sociedad
Il Real Madrid è pronto per la partita con il Paris Saint-Germain

Champions League, il Real Madrid è pronto per il PSG: "Puntiamo a vincere la coppa"

La resurrezione del Real Madrid è passata per l'ennesima volta dai piedi di Cristiano Ronaldo, che ieri ha segnato 3 reti nel 5-2 rifilato alla Real Sociedad e ha trovato la sua prima tripletta stagionale in campionato.  Ma nonostante i 3 punti, la vittoria della Liga è comunque una chimera per via del grande vantaggio del Barcellona, quindi subito dopo la partita il pensiero è andato alla Champions League, che secondo Carvajal è il vero grande obiettivo stagionale dei Blancos.

È evidente che la Coppa sia l'unico traguardo alla nostra portata. Continueremo a lottare in campionato, ma siamo il Real Madrid e abbiamo un rapporto speciale con la Champions.

Con il Cristiano Ronaldo visto ieri sera, Zidane può stare certamente tranquillo nonostante il periodo difficile di Benzema. Il tecnico francese però dovrà risolvere qualche problema riguardante la formazione di mercoledì, vista l'assenza per squalifica proprio di Carvajal. L'esterno spagnolo dovrebbe essere sostituito da uno fra Nacho e Achraf, ma Zizou ha dichiarato di avere già le idee chiare sull'undici da schierare.

Siamo pronti per mercoledì e so già chi andrà in campo contro il Paris Saint-Germain. Abbiamo avuto problemi nel secondo tempo oggi e dobbiamo correggerli: sarà una grande sfida.

Anche il Paris Saint-Germain arriverà alla partita di Champions reduce da una vittoria dopo l'1-0 contro il Tolosa firmato da Neymar. Che tornerà al Bernabeu da avversario dopo gli anni passati a Barcellona, per quella che al momento è sicuramente una delle sfide più affascinanti d'Europa.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.