Liga, Real Madrid-Real Sociedad 5-2: tripletta di Cristiano Ronaldo

Poker nel primo tempo, Cristiano Ronaldo trascina i Blancos con Lucas Vázquez e Kroos. I gol di Jon e Illarramendi rendono meno amaro il KO dei baschi.

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

Il sabato di Liga si chiude con la vittoria del Real Madrid. Tutto facile per le merengues nel posticipo del Santiago Bernabéu contro la Real Sociedad: finisce 5-2 con la tripletta di Cristiano Ronaldo e i gol di Lucas Vázquez e Toni Kroos, tutti nel primo tempo. Inutili i gol di Jon e Illarramendi nella ripresa.

Real Madrid, poker in 45 minuti

Il pareggio-beffa in casa del Levante va subito dimenticato, soprattutto a 4 giorni dalla sfida di Champions League contro il PSG. Il Real Madrid non sbaglia l'approccio al match e punisce la Real Sociedad dopo nemmeno 50 secondi. Spunto di CR7 sulla sinistra, cross per Lucas Vázquez e colpo di testa che vale il vantaggio. Il 2-0 sembra poter arrivare dopo altri 6 minuti, ma il palo nega la gioia del gol a Benzema. Bisogna aspettare quasi la mezz'ora e Cristiano Ronaldo: Asensio premia la sovrapposizione di Marcelo, pallone basso e conclusione di prima intenzione del Pallone d'Oro per il raddoppio.

È un assalto alla porta di Rulli, che viene graziato ancora una volta dal palo sul tiro del portoghese. Nulla, però, impedisce a Kroos di calare il tris un minuto più tardi. Lucas Vázquez appoggia un pallone al limite dell'area, il tedesco apre il destro all'incrocio e firma il 3-0. Passano 3 minuti e il calcio d'angolo di Modrić trova la testa di Cristiano Ronaldo: stacco imperioso e poker dei Blancos, che vanno al riposo dopo un primo tempo impeccabile.

Rilancio in Liga, aspettando il PSG

Il secondo tempo comincia sotto il segno della Real Sociedad, che coglie il palo con un colpo di testa di Juanmi. Navas tira un sospiro di sollievo anche sulla punizione di Illarramendi, che da 20 metri sfiora la traversa. Il Real Madrid abbassa i ritmi e lascia campo agli ospiti, che ad un quarto d'ora dalla fine trovano il gol della bandiera. Un buon giro palla porta al tiro Jon, che batte il portiere con un sinistro sul primo palo. I Blancos tornano in cattedra pochi minuti più tardi: Bale, appena entrato, prova il sinistro a giro, Rulli non trattiene e Ronaldo firma la tripletta sulla ribattuta. L'ultimo squillo è il definitivo 5-2: la firma è dell'ex Illarramendi, che sugli sviluppi di un calcio d'angolo gira in sforbiciata alle spalle di Navas. Chiude il match il colpo di testa di CR7, che sfiora il suo quarto gol e manda il pallone fuori.

Il Real Madrid riscatta così il pareggio di Valencia contro il Levante, riportandosi momentaneamente al terzo posto e proiettandosi al mercoledì di Champions League contro il Paris Saint-Germain. Per la Real Sociedad, invece, è la sconfitta che cancella il netto 5-0 inflitto al Deportivo una settimana fa.

Vota anche tu!

5 gol alla Real Sociedad: Real Madrid favorito contro il PSG?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.