Serie A, Bernardeschi-Higuain top: le pagelle di Fiorentina-Juventus

Segna l'ex della sfida su punizione, il Pipita tocca un pallone e risulta ancora decisivo. Male Badelj e Simeone, ok Milenkovic.

Serie A, le pagelle della partita tra Fiorentina e Juventus

540 condivisioni 0 commenti

di

Share

La Juventus non si ferma più. Nell'anticipo della 24esima giornata di Serie A tra i bianconeri e la Fiorentina, la squadra di Pioli gioca una grande partita ma perde per 2-0. Alla fine i tre punti se li portano a casa gli ospiti che vincono la settima partita consecutiva in campionato. Segna il grande ex del match, Bernardeschi, super fischiato. La sua punizione beffa Sportiello e gela il Franchi. Poi raddoppia Higuain. 

Grida ancora vendetta quel palo colpito nel primo tempo da Gil Dias. Gli uomini di Pioli, finché reggono sul piano fisico, chiudono gli avversari nella loro metà campo. Una buona partita, ma non basta.

La Juventus va in testa alla classifica di Serie A almeno per una notte, aspettando il Napoli. Bene gli autori del gol, male Badelj e Khedira. Simeone corre e suda, ma la Fiorentina continua a fare pochi gol.

Serie A, le pagelle di Fiorentina - Juventus

Fiorentina (4-3-3): Sportiello 6; Milenkovic 6.5, Pezzella 5.5, Astori 6, Biraghi 6; Veretout 5.5, Badelj 5, Benassi 5.5 (Dall'80' Eysseric sv); Gil Dias 6 (Dal 68’ Thereau sv), Simeone 5.5, Chiesa 6. All: Stefano Pioli.

Juventus (4-3-3): Buffon 6.5; Lichtsteiner 5.5 (dal 61’ Barzagli sv), Benatia 6, Chiellini 6.5, Alex Sandro 6; Khedira 5.5, Pjanic 6, Marchisio 6 (Dal 65’ Douglas Costa 6); Bernardeschi 7 (Dal 79' Bentacur sv), Higuain 6.5, Mandzukic 6. All: Massimiliano Allegri.

I migliori

Bernardeschi 7

Nel primo tempo fa il pieno di fischi. In Serie A è la sua prima volta al Franchi da avversario, l’accoglienza è quella che tutti si aspettavano. Porta in vantaggio la Juventus con una punizione guadagnata e calciata che sorprende uno Sportiello tutt'altro che esente da colpe. Allegri gli dice di rimanere più basso, il Berna lo fa e diventa pure terzino. Gol e sacrificio, è diventato un giocatore importante.

Serie A, Bernardeschi e Higuain
Serie A, Bernardeschi festeggiato da Higuain

Milenkovic 6.5

Ottima prova per il centrale serbo, che in emergenza gioca da terzino destro. Strapotere fisico, di testa le prende tutte. Attento in ogni situazione, Mandzukic dalla sua parte non sfonda mai. Cattivo anche su Higuain: è un classe '97, in una partita così importante ha dimostrato tanta personalità.

Serie A, Milenkovic su Mandzukic
Serie A, duello duro tra Milenkovic e Mandzukic

Higuain 6.5

Un fantasma per 85', poi gli arriva un pallone e lo trasforma in gol. Tutto facile per uno come lui, non perdona mai quando ha spazio davanti. Nel primo tempo è molto nervoso, Milenkovic entra duro sulla sua tibia e lui se la prende più con l'arbitro che con il difensore avversario. Sono quattordici i gol in campionato per il Pipita, sempre e comunque decisivo. Anche con una sola chance.

Serie A, Higuain della Juventus
Serie A, Higuain festeggia il secondo gol alla Juventus

I peggiori

Badelj 5

Un giocatore continuamente distratto dal suo futuro, lontano parente da quello che smistava palloni a testa alta e con qualità. Rinnovo o non rinnovo, in campo ormai è l’ombra di sé stesso. Suo il fallo (rischia per centimetri il rigore) su Bernardeschi. 

Serie A, Badelj contro Pjanic
Serie A, Badelj su Pjanic

Khedira 5.5

Tocca pochissimi palloni. Non è al meglio per problemi muscolari e si vede. Contiene come può, in avanti non si fa mai vedere. Dopo i due gol al Sassuolo ci si aspettava ancora una grande prestazione, ma la condizione fisica non lo ha aiutato.

Serie A, Khedira non al meglio con la Fiorentina
Serie A, non bene Khedira contro la Fiorentina

Simeone 5.5

Era carico alla vigilia, il Cholito, ma in cuor suo sapeva che avrebbe faticato tanto tra Benatia e Chiellini. Così è. Non gli arriva un pallone giocabile. Corre e fa a spallate con i colossi bianconeri, ma non è rugby e non basta. Contava segnare. 

Serie A, Simeone lotta
Serie A, Simeone lotta con Benatia e Pjanic

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.