Olimpiadi invernali, le atlete più belle: dalla Vonn alla Wierer

A PyeongChang è sfida anche di bellezza tra le sexy atlete.

598 condivisioni 0 commenti

di

Share

Neve, gare, medaglie. Ma anche tanta bellezza. In Corea del Sud sta per arrivare una valanga rosa, pronta a entusiasmare e affascinare i tifosi delle Olimpiadi invernali. A PyeongChang andrà in scena una sfilata di atlete provenienti da (quasi) tutte le nazioni del mondo. Ne abbiamo selezionate alcune che fanno parlare di loro anche fuori dalla pista.

Ce ne saranno delle belle. Ma anche delle bellissime, è il caso di dire. Alcuni nomi già circolano da tempo nell'ambiente: la sciatrice americana, Lindsey Vonn, e la campionessa italiana di biathlon, Dorothea Wierer. Ma non solo.

Regine delle nevi e dei ghiacci. Dallo sci al pattinaggio. Anche curling e bob sanno regalare gioie per gli occhi: l'avreste mai detto? Eppure in una kermesse sportiva c'è anche questo. Ragazze che daranno tutto per tornare a casa con una medaglia. E che nel frattempo renderanno più attraente le discipline di PyeongChang 2018. Andiamo a scoprire nel dettaglio quali sono le atlete più sexy delle Olimpiadi invernali.

Olimpiadi invernali, le atlete più belle

Belle da andare fuori pista. Difficile rimanere indifferenti davanti al fascino di Lindsey Vonn: nonostante abbia già vinto tutto in carriera, la sciatrice del Minnesota ha stregato da tempo gli appassionati di questo sport. Da una Lindsey all'altra, dalla Vonn alla Jacobellis. Dagli sci alla tavola da snowboard. Restando negli Stati Uniti vanno menzionate anche Ashley Wagner (pattinaggio artistico) e Aja Evans (bob). E in Canada? C'è una casetta in cui vive Tessa Virtue, anche lei pattinatrice e vincitrice di un oro olimpico a Vancouver nel 2010.

Torniamo in Europa per conoscere meglio le bellezze del vecchi continente che parteciperanno alle Olimpiadi invernali. Partendo proprio dall'Italia, rappresentata più che degnamente da Dorothea Wierer, nata a Brunico 27 anni fa. Le sue qualità, non solo nel biathlon, non sono passate inosservate: il suo profilo Instagram recita 240mila like. Basta attraversare le alpi per arrivare in Austria, dove troviamo la campionessa di snowboard Anna Gasser. Stessa disciplina in cui si cimenterà anche la algida Silje Norendal, from Norway. Chiudiamo il nostro viaggio in Russia, e dove se no? Applausi meritati anche per Alena Zavarzina (snowboard) e Victoria Moiseeva (curling).

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.