Bundesliga, il Lipsia avverte il Napoli: vince 2-0 con l'Augsburg

Il Lipsia, che giovedì affronterà il Napoli in Europa League, ha vinto 2-0 contro l'Augsburg salendo al secondo posto in Bundesliga. In gol Upamecano e Keita.

497 condivisioni 0 commenti

di

Share

Vittoria importante e significativa. Il Lipsia vince per la seconda volta di fila, salendo al secondo posto in Bundesliga e manda un chiaro segnale di forza al Napoli, che giovedì sfiderà nell'andata dei sedicesimi di Europa League. Decidono i gol di Upamecano (primo in carriera, il centesimo dei biancorossi in campionato contando anche la scorsa stagione) al 17' e quello di Keita al 70'. La squadra di Hasenhuttl non ha di fatto mai sofferto.

Bundesliga, il Lipsia batte l'Augsburg 2-0

Nei primi 45 minuti il Lipsia è per distacco la miglior squada in campo. La prima occasione la Werner al 16', che si vede però respingere la conclusione, da ottima posizione, da Hitz. Sul calcio d'angolo successivo però la squadra controllata dalla Red Bull passa: sulla rovesciata di Poulsen Hitz respinge ma favorisce l'intervento di Upamecano che la appoggia in rete. I padroni di casa rinunciano al possesso palla pensando prevalentemente a difendersi. Gli ospiti creano due occasioni, entrambe con Gregoritsch: al 25' il suo tiro viene però respinto, al 34' manca la porta da buona occasione. Al 37' si rivede Werner che però spara addosso a Hitz.

Il Lipsia resiste e raddoppia: segna Keita

Anche nella ripresa la sfida è fra Werner e Hitz. Anche nella ripresa ha la meglio il portiere dell'Augsburg. Al 53' gli respinge un tiro da ottima posizione. L'Augsburg si vede solo al 67' quando Baier ci prova con un tiro da fuori che però non centra lo specchio. Subito dopo la partita viene chiusa dal calcio di punizione di Keita: sul suo tiro è decisiva la deviazione di Hinteregger. All'80' Kampl ci prova su punizione ma colpisce la traversa, Poulsen si fa respingere invece il tiro da Hitz. Al 90' segna l'Augsburg con Koo su calcio d'angolo, ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Il Lipsia vince, è secondo e non prende gol. La sfida al Napoli è lanciata.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.