Serie A, 24^ giornata: le probabili formazioni di Spal-Milan

Per Semplici il dubbio è tra 3-5-2 e 3-6-1, nel Milan spazio ad Abate e dubbi a centrocampo in attacco: Biglia o Montolivo? Out Kalinic.

67 condivisioni 0 commenti

di

Share

La 24esima giornata di Serie A si aprirà venerdì con la sentitissima sfida tra Fiorentina-Juventus, quindi toccherà a Spal-Milan, che sabato alle 15 scenderanno in campo in una gara che può significare molto per il futuro di entrambi i club. Nelle probabili formazioni, sia Semplici che Gattuso sono ancora alle prese con alcuni dubbi, che probabilmente saranno sciolti solo in prossimità della sfida.

Entrambi i tecnici infatti devono tenere conto di squalifiche e infortuni, che creano incertezza nelle scelte per quella che sarà una partita davvero interessante: la Spal infatti insegue un risultato positivo che potrebbe rilanciarne le ambizioni in chiave-salvezza (attualmente i ferraresi sono terz'ultimi, distanti tre punti dal Crotone) mentre per i rossoneri è d'obbligo confermarsi fuori casa per poter continuare ad inseguire l'Europa.

Nelle probabili formazioni sponda Spal ecco dunque due dubbi: il primo riguarda il sostituto dello squalificato Vicari, che con ogni probabilità sarà l'ex-rossonero Salamon. Il polacco andrà ad affiancare nella difesa a tre Felipe e Cionek, che però non è al meglio e potrebbe essere sostituito dall'esordiente Simic, appena arrivato dall'Empoli via Sampdoria, o più probabilmente da Vaisanen.

Lucas Biglia in azione con la maglia del Milan
Sarà ancora Lucas Biglia a guidare il centrocampo del Milan contro la Spal?

Serie A, probabili formazioni Spal-Milan

Altra incognita è il modulo con cui mister Semplici potrebbe affrontare i rossoneri: al posto del consueto 3-5-2 il tecnico potrebbe decidere di schierare i suoi con un 3-6-1, dando spazio a Schiattarella a centrocampo e lasciando il solo Antenucci. Se invece la Spal dovesse schierarsi con due punte, quest'ultimo verrebbe affiancato da uno tra Paloschi, favorito, e Floccari. 

Schiattarella potrebbe anche essere preferito a Mattiello come esterno sinistro nel 3-5-2, così come Costa, completando un centrocampo composto da Lazzari, Kurtic, Viviani e Grassi. Conferma per Meret tra i pali, indisponibili Konate in difesa e Borriello in attacco, infortunati.

Tra le probabili formazioni che Gattuso sta vagliando per il Milan, invece, una delle poche certezze sembra essere il modulo: i rossoneri scenderanno in campo con il 4-3-3. Certi del posto sono Donnarumma tra i pali, Kessie e Bonaventura a centrocampo e Suso in attacco. La difesa sarà composta da Bonucci e Romagnoli centrali, con Rodriguez a sinistra e Abate titolare a destra vista anche la lunga degenza di Conti e la squalifica di Calabria.

Incertezza totale infine per quanto riguarda i ruoli di regista e centravanti: nel mezzo Biglia è ancora favorito su Montolivo, che però non demorde, mentre in attacco Gattuso potrebbe affidarsi a Cutrone visto l'affaticamento muscolare che ha messo ko Kalinic, con André Silva ancora in ballottaggio. Il trio d'attacco dovrebbe essere completato da Calhanoglu, anche se Borini ha ancora la possibilità di strappare la maglia da titolare al turco.

Le probabili formazioni di Spal-Milan

Spal (3-5-2): Meret; Cionek, Salamon, Felipe; M. Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Antenucci. All. Semplici

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso

La classifica dopo 24 giornate

Ed ecco la classifica di Serie A dopo 24 giornate, con il Milan costretto a inseguire Sampdoria e Atalanta per un posto in Europa e la Spal impegnata in una difficile rimonta nei confronti di Crotone e Sassuolo per raggiungere la salvezza.

Classifica Serie A

Napoli 60, Juventus 59, Lazio 46, Inter 45, Roma 44, Sampdoria 38, Atalanta 36, Milan 35, Udinese e Torino 33, Fiorentina 31, Bologna 27, Genoa e Cagliari 24, Chievo e Sassuolo 22, Crotone 20, Spal 17, Verona 16, Benevento 7.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.