Messi: il piano dell'Hebei Fortune per portare la Pulce in Cina

Il club è pronto a fare follie per il fenomeno del Barcellona, puntando anche sulla presenza in squadra di Mascherano e Lavezzi, grandi amici del 10 blaugrana.

809 condivisioni 0 commenti

di

Share

Alla soglia dei 31 anni, immaginare Leo Messi con una maglia diversa da quella del Barcellona sembra ormai fantacalcio. Ma se la scorsa estate ci ha insegnato qualcosa, è che nel mercato non c'è davvero più nulla di impossibile.

Il fenomeno argentino ha rinnovato solo 2 mesi fa il suo contratto con il club catalano fino al 2021 e la sua clausola rescissoria è di 700 milioni di euro, cifra abbastanza grande da spaventare qualunque squadra al mondo che volesse strapparlo ai blaugrana.

Eppure, secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, l'Hebei Fortune sarebbe pronto a fare follie per portare Messi in Cina, sfruttando anche la presenza in rosa di due suoi grandi amici: Javier Mascherano e Ezequiel Lavezzi.

Leo Messi
Messi è un obiettivo dell'Habei Fortune

Messi: l'Hebei Fortune pronto a fare follie per portarlo in Cina

Stando al quotidiano sportivo spagnolo, nella sessione estiva di mercato, Messi avrebbe ricevuto e rifiutato una clamorosa offerta proprio dall'Hebei Fortune, che avrebbe proposto all'argentino un ingaggio annuale da 100 milioni di euro netti.

Il club di Qinhuangdao però non si sarebbe ancora arreso e vorrebbe puntare sul rapporto che lega il numero 10 del Barcellona ai suoi connazionali Mascherano e Lavezzi: la società cinese sa che per convincere Messi a lasciare Barcellona i soldi non bastano, quindi spera che i due argentini riescano a indurre la Pulce ad approdare nella Super League.

Al momento non c'è stata nessuna apertura da parte del giocatore e se ci fosse, rimarrebbe comunque il problema dell'investimento da fare per comprarlo. Ma il governo cinese approverebbe una spesa simile in via eccezionale per via del ritorno economico e sociale che l'arrivo di Messi porterebbe: in particolare il presidente Xi Jinping, appassionato di calcio, vorrebbe una maggiore espansione dello sport più amato al mondo nel suo paese. E la presenza del giocatore più forte del mondo nel campionato cinese sarebbe una spinta clamorosa verso questo obiettivo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.